lunedì 16 ottobre 2017

Calcio III Categoria: parte male la Vis Sora, il Ceprano le rifila una manita. Cronaca e pagelle

In vantaggio per 1-0, i bianconeri sono stati subito raggiunti dal Ceprano, che successivamente ha dilagato rifilando una manita agli ospiti

Inizia con il piede sbagliato la nuova stagione della Vis Sora 07 che cade sull’ostico campo del Ceprano.
I padroni di casa sono di sicuro una formazione molto valida che ha mire di alta classifica, ma un Sora troppo nervoso è stato incapace di gestire il vantaggio iniziale. Un evidente errore arbitrale, una espulsione, un caldo afoso su un campo sintetico hanno fatto il resto.

Nella fase iniziale, gara molto tattica ed equilibrata con occasioni da entrambe le parti e con un palo colpito da De Gasperis. Sono i bianconeri a portarsi in vantaggio con un gol di Massimo Di Pucchio che sul rilancio di Parravano è stato abile ad incunearsi centralmente nella difesa del Ceprano e a piazzare la palla solo davanti al portiere. Dopo il gol, arriva il momento di black out degli ospiti, che invece di gestire il risultato, concedono tanto, anzi troppo, al Ceprano.

Il vantaggio volsco, infatti, è stato subito vanificato dal pareggio del Ceprano che ha risolto in rete un calcio d’angolo.
Gol fotocopia anche il secondo (con evidente carica sul portiere). Sul finire del primo tempo, Ceprano ancora a segno grazie ad una bella combinazione al limite dell’area. Nel secondo tempo i ripetuti tentativi della Vis Sora nel provare a riaprire l’incontro sono stati vani e un po’ sfortunati. La partita si è fatta ancora più in salita per l’espulsione di Fusco, per doppia ammonizione.

Il Ceprano ne ha approfittato andando di nuovo a segno due volte negli ultimi minuti di gioco. Prima con un’imbucata centrale, con cui l’attaccante non ha avuto difficoltà a piazzare la palla solo davanti al portiere, mentre l’ultimo gol è arrivato di nuovo su un calcio piazzato, grazie a un errore in disimpegno della difesa.

Parravano 5,5
Incolpevole su tutti i gol ma da rivedere qualche uscita, tutto sommato buona prestazione.
Fa quel che può.

Gismondi 5
Prestazione sottotono con più di qualche sbavatura.
Lotta.

Tomassini 6,5
Puntuale e preciso sugli interventi, di testa sono quasi tutte le sue.
Non può fare di più.

Fusco 5
All’inizio soffre la velocità degli attaccanti poi prende loro le misure, peccato per l’espulsione.
Di più non può.

Sperduti 5
Fa il suo,un po’ timido nel supporto della manovra offensiva.
Non incide.

Maltesi 6
Precisione ed esperienza al centro del campo, ci prova con un paio di calci piazzati.
Sfortunato.

Iafrate 6,5
Corre per tutto il campo,recupera pallone ed è sempre presente in ogni azione.
Instancabile.

De Gasperis V. 6
Corre molto, si propone e va vicinissimo al gol ad inizio partita.
Poco freddo.

Ruggeri 5
Molto timido, sente troppo la pressione ma un paio di giocate buone come il cross mancato di poco da Di Pucchio.
Timido.

Careni 5,5
Maltrattato dei difensori avversari ci prova in tutti i modi per riaprire la partita, si divora un gol davanti al portiere ma buona la prima.
In crescita.

De Benidictis S.V.
Neanche il tempo di iniziare la partita si infortuna.
Sfortunato.

Di Pucchio 6,5
Bel gol, bravo ed esperto a sfruttare l’occasione che gli si presenta.
Esperto.

Castellucci 5,5
Entra a gara in corso, fa a sportellate con tutto e tutti ma non incisivo come suo solito.
Poco preciso.

Caschera 6
Subentra a gara compromessa, qualche giocata importante. Poco tempo a disposizione.
Rifinitore.

Cordone 5,5
Fatica ad entrare in partita ma siamo solo alla prima.

Mister Rocco Alonzi: 6
Buona prestazione dei ragazzi bianconeri peccato per il risultato un po’ bugiardo, ci saranno tempo e gare per migliorare. #cuorevis

Ufficio Stampa Vis Sora 07

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

Domenica 25 il presidente Zingaretti al Palasport di Broccostella per sostenere Sergio Cippitelli

Il capolista di “Centro solidale” per Zingaretti: «I cittadini premieranno l’alleanza del fare». L'evento si svolgerà a partire dalle 16:30.

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ ...

ALLERTA NEVE - Scuole chiuse domani a Sora. Ecco i dettagli dell'Ordinanza del Sindaco
3 ore fa

SORA24 - Con Ordinanza n. 8 del 25 febbraio 2018 il Sindaco Roberto De Donatis ha disposto la chiusura degli istituti scolastici pubblici e privati ...

Allerta meteo, i sindaci decidono per la chiusura delle scuole
20 ore fa

FROSINONE TODAY - L'allerta meteo previsto per le prossime ore e che dovrebbe far scendere le temperature molto al di sotto dello 0 anche ...

Maltempo: Lunedì 26 Febbraio a Frosinone scuole chiuse
19 ore fa

CIOCIARIA24 - Lo ha deciso il sindaco del capoluogo, Nicola Ottaviani, nel pomeriggio di oggi. Ecco la nota ufficiale del Comune. .

Guarcino - Il satellite che mette paura
17 ore fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - A caccia del satellite cinese fuori controllo. La notizia è riportata dai siti specializzati e dalle agenzie di stampa. E’ stata ...

La Volvo XC60 è l'auto più sicura del 2017 secondo i test Euro NCAP
4 giorni fa

AUTOSHOW24 - Euro NCAP elegge le Best in Class del 2017 e la XC60 di Volvo Cars si conferma come la vettura con le migliori prestazioni sia nella categoria dei fuoristrada di grandi dimensioni sia in assoluto.

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
5 giorni fa

AUTOSHOW24 - Plus, Titanium, ST-Line e Vignale: quattro abiti nuovi di zecca per una vettura che oramai è un'autentica bandiera.

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
6 giorni fa

AUTOSHOW24 - Grandi novità per quel che riguarda la gamma Tipo.

Uilm: «Tutte le nuove speranze per i 532 mandati via da Fca»
2 giorni fa

THESTARTUPPER - Al congresso provinciale Uilm, il segretario generale indica le nuove prospettive per i 532 precari ai quali non era stato rinnovato il contratto in Fca nello scorso novembre.

In Valcomino nasce il primo bio - distretto del Lazio
2 giorni fa

THESTARTUPPER - La giunta regionale ha varato oggi il primo distretto biologico del Lazio. Chi ne fa parte. A cosa serve. E quali opportunità può portare all'economia ed all'occupazione del territorio.

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
4 giorni fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.