CALCIO – Il Sora “multietnico” di Castellucci convince

Domenica prossima contro l'Atletico Vescovio, però, bisognerà confermarsi.

Il Sora Calcio 1907, con il 2-1 in rimonta sul Pro Cisterna Latina Scalo Sermoneta, rompe il ghiaccio nel campionato di Eccellenza girone B e conquista i primi tre punti stagionali dopo la falsa partenza di Roma contro il Casal Barriera. Un successo che fa morale in un gruppo molto rinnovato e pienamente meritato, nonostante lo svantaggio fino a cinque minuti dal novantesimo.

“Non meritavamo di essere in svantaggio dopo un grande primo tempo – il commento di mister Ezio Castellucci -. Abbiamo giocato una gara importante, mancando la rete di poco. Nel secondo tempo abbiamo preso gol nell’unica distrazione, ma non ci siamo disuniti e abbiamo continuato a giocare. Forse ci siamo allungati un po’, ma la squadra ha mostrato grande voglia di fare, non ha mollato e alla fine abbiamo vinto con pieno merito”.

Una squadra, quella bianconera, ancora in divenire e con ampi margini di crescita.
“Siamo un gruppo nuovo e anche multietnico – conferma mister Castellucci -, ci dobbiamo amalgamare e comprenderci anche nella lingua. Anche io ho bisogno dei miei tempi, ma stiamo lavorando bene e i ragazzi si impegnano. Siamo una buona squadra, un cantiere ancora aperto, sperando di chiuderlo al più presto. Vedo che questi giovanotti giocano un buon calcio e potranno regalarci delle soddisfazioni”.

Un’ultima annotazione sul pubblico, presente in buon numero allo stadio Claudio Tomei.
“Vincere è stato importante anche per questo – conclude il mister bianconero – per regalare una soddisfazione ai nostri tifosi, che se lo meritano. Abbiamo una maglia importante, ma i miei giocatori lo sanno e devono avere una grossa personalità”.

Una vittoria grazie ai gol dei sorani Federico Di Stefano e Leonardo La Rocca, tra i pochi reduci della passata stagione.

“Vincere è stato importante – le parole di capitan Di Stefano – abbiamo fatto una buona prestazione, reagendo bene allo svantaggio e ottenendo quello che cercavamo. Voglio ringraziare a nome di tutta la squadra i nostri splendidi tifosi per il sostegno che ci hanno dato fino alla fine, permettendoci di regalare loro una bella vittoria”

“Sono molto contento della rete segnata – commenta il giovane Leonardo La Rocca, classe 1999 -. Sono entrato in campo determinato a fare bene e anche grazie alla bella azione di Ivan Reali mi sono fatto trovare pronto al momento giusto e abbiamo potuto esultare per i tre punti conquistati”.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
8.876
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
1
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

7.427
Stella è con noi e lo sarà per sempre
2
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

3.990
SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti
3
CRONACA

SORA - Sorpresi a rubare nel parcheggio della palestra, due arresti

Si tratta di un uomo di 50 anni e di una donna 46enne. Erano "in trasferta" nella città volsca.

1.078
SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione
4
POLITICA

SORA - Qualità dell’aria, il Sindaco fa il punto della situazione

“Al momento i dati ufficiale forniti da ARPA Lazio non presentano a Sora superamenti delle soglie di legge. Siamo pronti, ...

I più letti della settimana:
16.751
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

13.517
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
2
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

13.020
È venuta a mancare Stefania Guglietti
3
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

12.397
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
4
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

9.429
È venuta a mancare Teresa Gabriele
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Teresa Gabriele

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera ...

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".