1’ di lettura

SPORT

Calcio: il Sora riparte alla grande e torna secondo. Al Tomei è “manita” (Di Stefano, Rossi 3, Vita)

I gigliati del Ferentino impattano in casa contro l'Itri (1-1) e vengono scavalcati dai bianconeri sorani.

Il Sora archivia subito la sconfitta “di rigore” a Frascati e si concentra sul secondo posto, un piazzamento che le consentirebbe di giocare i playoff nazionali per la promozione in Serie D. Si tratta di un percorso sicuramente più lungo, ma che nel contempo permetterebbe ai bianconeri di evitare la corazzata Tivoli, che solo oggi, alla 26a giornata e con la vittoria del Girone B oramai matematica (+15 sulla seconda prima di giocare), si è concessa una sconfitta di misura a Tor Sapienza (1-2).

5-0 il risultato del Tomei nella partita contro il Morolo già retrocesso in Promozione, valida per la quint’ultima del campionato di Eccellenza Laziale Girone C, turno infrasettimanale disputato oggi. Le reti: Di Stefano, tripletta di bomber Rossi e sigillo finale di Vita. Buone notizie anche da Ferentino, dove i gigliati hanno pareggiato contro l’Itri dopo essere andati sorprendentemente in stantaggio.

Domenica prossima altri tre punti a portata di mano con l’Atletico Lazio, che è ultimo a quota zero, ma che non va sottovalutato per nessuna ragione al mondo, proprio perché non ha ancora conquistato neanche un punto. Il Ferentino, invece, farà visita alla Lupa Frascati: l’occasione, quindi, è assai ghiotta per allungare in classifica, qualora gli amaranto non vincano, e gestire il vantaggio nelle tre insidiose partite che chiuderanno la regular season.