2’ di lettura

CRONACA

Calcio: la Vis Sora vince 4-3 e centra il suo sesto risultato utile consecutivo

Careni, autogol, Ferri Pierg. e ancora Careni per il poker bianconero.

Redazione Sora24
Redazione

Sesto risultato utile consecutivo per la Vis Sora tra le mura amiche del “Tomei”. Parte forte la Vis che spreca la prima occasione da gol dopo pochi minuti, con Careni che regala a Ferri Pierg. l’occasione di fare gol, con quest’ultimo che spreca la ghiotta opportunità sbagliando il tiro davanti il portiere. Il vantaggio non tarda ad arrivare. Una palla raccolta da Careni sull’out di destra, l’attaccante punta l’area tagliando davanti al difensore costringendolo a fare fallo ed a causare il rigore per i sorani.

Si presenta sul dischetto lo stesso Careni che non sbaglia e porta il risultato sull’1-0. Il pareggio della Fortitudo non tarda ad arrivare, su una disattenzione difensiva Mastroianni tira con una deviazione e fa gol. La Vis non demorde, cerca continuamente il vantaggio, e su un cross dalla destra di D’Aqui, Parisi crea scompiglio in area causando l’autogol del difensore ospite. Si chiude il primo tempo con il risultato sul 2-1.

Il secondo tempo parte sempre con i sorani che cercano di chiudere i conti. Con un contropiede Parisi conquista la sfera con uno spalla a spalla e davanti al portiere ospite regala un assist al bacio per Ferri Pierg. che ringrazia e insacca in rete del 3-1. La Fortitudo accusa il colpo e sull’ennesimo contropiede dei sorani, Parisi, oggi assistman, regala un altro cioccolatino per Careni che segna a porta vuota e porta il risultato sul 4-1. Sembra tutto fatto ma dopo il 4-1 la Vis non si posiziona bene sul calcio d’inizio e la Fortitudo trova un rigore poco dopo.

Si presenta Venditti sul dischetto che però trova la parata di Palladinelli, arriva per primo Simone che segna sulla respinta e porta il risultato sul 4a2. Sul finire del secondo tempo caos in area sorana, con un rigore al limite del fallo assegnato alla squadra ospite. Si presenta Raponi che sbaglia prendendo l’incrocio ma l’arbitro fa ripetere per invasione di Careni in area. Cambiando il tiratore gli ospiti sbagliano di nuovo con la parata di Palladinelli ma di nuovo sulla respinta c’è il gol della Fortitudo e la partita finisce sul 4a3 con molto caos in campo.

C’è qualcosa da migliorare, ma una vittoria che dà morale in vista della partita di domenica mattina prossima in casa del Omnia Ceccano. Facciamo un grosso in bocca al lupo, ai nostri tesserati Vinci Alessandro e Ferri Pierluigi, sperando di riaverli in campo prima della fine del campionato.

VIS SORA 4 – 3 FORTITUDO FONTANA LIRI
(Careni, autogol, Ferri Pierg., Careni)

Formazione: Palladinelli, Capobianco D, Tomassini, Marchione, D’Aqui, Ferri Pierg., Gemmiti, Vinci, Ferri Pierl., Careni, Parisi.

A disposizione: Coppola, Petricca, Raponi, Alonzi, Abbate, Fiorini, Sarra, Carrafelli, Capobianco C.

RISULTATI

  • Vis Sora 07-Fortitudo 4-3
  • Nuova Sant’Angelo-Atletico Supino 2-0
  • Polisportiva Vallecorsa-Sporting Pontecorvo 3-0
  • Esperia-Omnia Ceccano Academy 2-0
  • Folgore Amaseno-Coreno Royal 5-0
  • Soccer Boys Cervaro-Città Di Fiuggi 3-0
  • Riposa: Sporting Club Cassino

CLASSIFICA

  1. Folgore Amaseno 45
  2. Nuova Sant’angelo 44
  3. Soccer Boys Cervaro 40
  4. Omnia Ceccano Academy 36
  5. Esperia 35
  6. Vis Sora 07 28
  7. Polisportiva Vallecorsa 25
  8. Coreno Royal 15
  9. Sporting Club Cassino 14
  10. Città Di Fiuggi 13
  11. Fortitudo 11
  12. Atletico Supino 11
  13. Sporting Pontecorvo 3

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.