CALCIO SERIE D – Sora: i convocati da Ezio Castellucci per il match con la Casertana

Per la Casertana è stata un’estate complicata con una crisi societaria risolta solo poco prima di Ferragosto che ha ritardato pesantemente la programmazione della stagione. Eppure, nonostante il ritardo, la società campana è riuscita ad allestire una formazione di valore assoluto che sulla carta si presenta come una delle favoritissime per la vittoria finale del campionato. La prima giornata però non è stata favorevole per i falchetti, infatti domenica 2 Settembre, sono stati sconfitti 2 a 1 in casa da una rabberciata Isola Liri. La partita del “Tomei”, quindi, si presenta come uno snodo di assoluta importanza per i casertani che non possono permettersi il lusso di una seconda uscita a vuoto, anche se avranno di fronte un Sora in salute.

LA SQUADRA: Spiccano giocatori di grandissima qualità come gli attaccanti Rosario Majella (lo scorso anno re dei bomber con 29 reti), Gennaro Esposito ex Turris e Roberto Palumbo ex Nocerina ed Ebolitana, a centrocampo agiscono il playmaker ex Sarnese Vincenzo Platone ed il ruba palloni ex Martina Franca, ma con una breve esperienza anche con la maglia bianconera, Salvatore Basile. Sulla trequarti agirà il fantasista Gaetano Manco, è sicuramente l’elemento più pericoloso della formazione rossoblu perché è abile nel creare superiorità numerica ed è dotato di una tecnica sopraffina.

Anche la difesa è ricca di elementi di grande esperienza come l’ex Neapolis Pasquale Esposito (che si era aggregato in un primo momento al Sora) e l’ex Messina anche in serie B Salvatore D’Alterio. Per la gara con il Sora sono recuperati i giovani terzini Vollono (’93) e Breglia (’93) che hanno scontato il turno di squalifica ed, almeno per la panchina, il difensore ex Pomigliano Scognamiglio mentre sarà quasi sicuramente out il giovane terzino Mastellone (’95).

L’ALLENATORE: Mario Di Nola: tecnico di Gragnano (NA) giovane ma preparato, è stato sulle panchine di Campobasso ed Angri. Ha guidato nella stagione 2009-2010 il Sant’Antonio Abate in serie D, nel 2010-2011 è passato sulla panchina corallina della Turris dove però è stato esonerato alla nona giornata.
Lo scorso anno è subentrato alla terza giornata sulla panchina siciliana del Noto (Serie D).
Ora mister Di Nola ha sulla panchina rosso-blu la grande occasione
CURIOSITA’: La gara sarà resa ancora più interessante dall’incrocio di ex: Salvatore Basile nelle file casertane e Alessandro Roncone e Pietro Pastore tra i sorani.

Questo infine l’elenco dei convocati del Sora: Roncone, Teoli, Berardi, Macioce, Terra, Iovinella, Bellucci, Cancelli, Siano, Cardazzi, Fiorini, Fontana, Lucchese, Cirelli, Barone, Castellano, Molinaro, Simoncelli, Branicki, Pastore.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
7.147
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. Il brano è candidato agli Oscar 2020, Valeria l'ha reso globale curando l'adattamento del testo in 6 diverse lingue cantate, 15 lingue parlate e 23 lingue scritte. La canzone è stata presentata in esclusiva e anteprima mondiale alla CNN negli USA, con la partecipazione dell'artista sorana.

2.653
SORA - Un nuovo abito scuro, bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati
2
SCUOLE

SORA - Un nuovo "abito scuro", bello e funzionale per la storica Scuola Media Rosati

Tutti dubbi sulla stabilità del Palazzo Simoncelli saranno fugati completamente.

973
CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi
3
SPORT

CALCIO - Sora in serie positiva da tre turni, le parole di mister Ciardi

L'allenatore mantiene alta la concentrazione della squadra, ancora troppo vicina alla zona calda della classifica.

I più letti della settimana:
30.555
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

15.092
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
2
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.397
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

11.179
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
4
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

11.144
È venuta a mancare Stefania Guglietti
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".