Calcio Serie D: Sora – Palestrina ancora rinviata

Ancora rinviata la gara che il Sora doveva disputare mercoledì prossimo 22 febbraio contro il Palestrina.

Il terreno del Tomei è tuttora ricoperto da una consistente coltre di neve e stante l’impossibilità di liberare il terreno di gioco senza creare danni, la società bianconera ha inoltrato richiesta ufficiale alla lega questa mattina per il rinvio ulteriore della gara. Preso atto della perdurante indisponibilità dell’impianto sorano la lega nazionale dilettanti ha così deciso di posticipare ulteriormente la gara a mercoledì 29 febbraio sempre alle ore 14:30. Il Sora a questo punto si troverà a disputare domenica prossima il secondo impegno consecutivo in trasferta a Selargius e poi avrà la possibilità di sfruttare un doppio turno casalingo a distanza di pochi giorni. Il 29 come detto con il Palestrina a porte chiuse per la nota squalifica e poi la domenica successiva 4 Marzo la gara con la Monterotondo Lupa di Sandro Pochiesci.

Alessandro Pisani – Addetto stampa ASD Ginnastica e calcio Sora
www.forzasora.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 22 Settembre 2020.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

Nicola Guida debutta a Vallelunga sulla CUPRA della Scuderia del Girasole

L’imprenditore romano è un rookie del TCR Italy e dopo aver già disputato i primi tre round della stagione, gareggerà ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

Cerchi un bed and breakfast a Roma centro? Te ne consigliamo uno veramente centrale

Scegliere il luogo del proprio pernottamento romano è facile o complicato, dipende dai punti di vista, perché l’assortimento è così vasto ...