2’ di lettura

SPORT

Calcio: Sora batte Termoli 3-0. Cronaca e tabellino della rotonda vittoria bianconera

Per la prima volta, in questa stagione, il Sora segna tre reti.

Redazione Sora24
Redazione

Il miglior Sora della stagione schianta il Termoli con un rotondo 3-0, tornando a vincere dopo tre turni e salendo a 27 punti in classifica. Grande primo tempo dei bianconeri, che iniziano subito bene chiudendo il match nei primi 45′ e poi controllando il gioco nella ripresa. Buona la cornice di pubblico, con circa 50 tifosi ospiti.

Osservato il minuto di raccoglimento per le vittime sul cantiere di lavoro a Firenze, dopo pochi secondi Tribelli approfitta di un disimpegno sbagliato e tira in porta, ma il portiere ospite Maresca respinge la sua conclusione. Al 9′ sinistro di Tordella (uno dei migliori in campo), su assist di Tribelli, che finisce fuori di pochissimo. Il Sora insiste e al 24′ va vicinissimo al vantaggio al termine di una bella azione sulla destra sull’asse Ippoliti-Tribelli, che mette in area per il colpo di testa di Gubellini indirizzato verso l’incrocio dei pali, dove però vola Maresca a deviare in angolo.

Al 29′ ancora Gubellini di testa e ancora Maresca smanaccia in corner, da cui nasce l’1-0 bianconero: dalla bandierina batte Di Gilio, pallone in area, dove Franco Veron trova il colpo vincente. Al 34′ i bianconeri raddoppiano con un sinistro angolato di Tordella, servito in profondità da Tribelli al termine di una bella ripartenza. Il Sora non molla e al 38′ va vicino al tris: Ippoliti se ne va sul fondo e mette in mezzo per Tribelli, che trova la respinta di Maresca. Il 3-0 arriva al 44′ con Gubellini, che trafigge il portiere del Termoli con un gran destro a giro dal limite dell’area di rigore.

Nella ripresa il Sora controlla il match, mentre il Termoli cerca una pronta reazione. I molisani potrebbero riaprire parzialmente la gara al 12′ con un calcio di rigore concesso per un fallo di Crispino sul neo entrato Esposito, scattato sul filo del fuorigioco, ma il numero uno bianconero respinge il tiro dal dischetto di Longo. A questo punto il Sora potrebbe arrotondare ulteriormente il punteggio con diverse occasioni non tramutate in rete. Al 22′ il neo entrato Capparella ruba palla a Maresca e serve Gubellini, il cui tiro a colpo sicuro viene murato da un difensore. Al 25′ è Gubellini che, solo davanti alla porta, pecca di altruismo servendo Capparella, che manca d’un soffio il tap in vincente. Al 28′ destro di Gubellini che fa la barba al palo. Al 38′ destro di Capparella deviato in corner da Maresca, bravo a limitare il passivo. Al 44′ ultima occasione per gli ospiti con Esposito, ma Crispino è insuperabile e gli nega il gol.

Sora-Termoli 3-0

Sora: Crispino; Mastrantoni, Orazzo, Veron F. (27’st Gemini); Ippoliti, Tribelli (13’st Formicola), Di Gilio (34’st Blando), Fortunato, Tordella (39’st Jirillo; Gubellini, Didio (19’st Capparella). A disp.: Simoncelli, Marcucci, Veron N., Vitucci. All. Campolo.

Termoli (3-5-2): Maresca; Hutsol, Sicignano, Caiazza (1’st Esposito); Ousfar (1’st Thiaw), Scoppa, Longo (26’st Corcione), Colarelli, Barchi; Burzio (46’st Gabrielli), Hernandez. A disp.: Lombardo, Maiorino, Allegretti, Grazia, Rinella. All. Carnevale

Arbitro: Giannì di Reggio Emilia.

Reti: 30’pt Veron F. (S), 34’pt Tordella (S), 44’pt Gubellini (S).
Note: ammoniti Orazzo (S), Di Gilio (S), Gubellini (S), Scoppa (T), Barchi (T); angoli 5-3; rec. 3’pt, 4’st.

(UFFICIO STAMPA A.S.D. SORA CALCIO 1907)

Le offerte del Gruppo Jolly Automobili
Scopri tutte le promozioni di questo mese o clicca qui per le auto usate e km 0 o clicca qui per il noleggio a lungo termine.