CALCIO – Sora: presentata la domanda di ripescaggio in Serie D

Come promesso, la società presieduta dall'Avv. Giovanni Palma punta al salto di categoria per poi provare anche la scalata alla Serie C e riportare i tifosi bianconeri su quel palcoscenico professionistico dal quale scesero loro malgrado il 30 Giugno 2005.

L’ASD Sora Calcio comunica che nella giornata di oggi sarà inviata tramite pec la domanda di ripescaggio al campionato di serie D come società non avente diritto. La domanda è corredata, come da regolamento, dalla documentazione e dagli adempimenti economici richiesti per le domande di ripescaggio.

Domani, entro il termine perentorio delle ore 14, tutti gli adempimenti economici previsti (assegni circolari per quota di iscrizione e fidejussione bancaria per un totale di 50mila euro) saranno consegnati presso la sede della Lega nazionale dilettanti di Piazzale Flaminio a Roma.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
POLITICA

"Cristo ha bypassato al Ciociaria"

Critica analisi di Rodolfo Damiani sul depauperamento della provincia di Frosinone.