2’ di lettura

CALCIO – Terza sconfitta consecutiva per la Vis Sora. Risultati, classifica e prossimo turno

Secco 0-3 a Giuliano di Roma. Nel prossimo turno impegno casalingo con l'ultima in classifica: obiettivo vittoria.

Arriva la terza sconfitta consecutiva per la , questa volta a portare a casa l’intera posta in palio è il Giuliano di Roma che meritatamente rifila 3 gol nella ripresa alla formazione di Wachowicz. La Vis si presenta in terra giulianese con gli uomini contati e cerca di difendersi come può, provando ad impostare il match sulle ripartenze ma non vi riesce. Il primo tempo è di marca gialloblù e già al 5° minuto viene annullato il vantaggio a Colafranceschi per fuorigioco, poi sale in cattadra il portiere bianconero Parravano che compie in più di un occasione autentici miracoli, al 9° su Colafranceschi e al 30° su una punizione calciata magistralmente da Iorio.

Nella ripresa è sempre un assedio della squadra di casa, al 57° colpo di testa di poco alto, al 59° l’azione che porta in vantaggio il Giuliano: sul rinvio del portiere la difesa sorana è scoperta e poco reattiva, Iorio è bravo a mettere in mezzo per Colafranceschi che deve solo poggiare in rete. I cambi fanno la differenza, forze fresche per la squadra di mister Napoleoni che al 67° trova il raddoppio: sulla destra Iorio mette un cross sul secondo palo, Magnante brucia tutti e trafigge con un colpo di testa Parravano.

Al minuto 78 la Vis reclama un rigore abbastanza clamoroso su capitan Tomassini non ravvisato dal direttore di gara, sul capovolgersi dell’azione Petrilli sigla il 3-0 in netta posizione di offside. Nel finale, al 86° Marini mette a segno il gol della bandiera della Vis, ma è solo un piccolo acuto in una giornata nera. Bisogna ripartire a testa bassa, con la stessa caparbietà e voglia che aveva contraddistinto la prima parte del nostro cammino, sabato al “Tomei” arriverà il fanalino di coda Esperia, l’obbligo è la vittoria per cercare di portare nell’ambiente serenità in vista della sosta natalizia.

Vis Sora: Parravano S.; Bianchi (10’st Parravano A.); Ferri; Tomassini; Sera; Pompilio; Maltesi; Iafrate; Di Battista; Ascione; Marini. A disposizione: Rea; Fiorini; Petricca; Cianfarani; Abbate; Fava. All. Wachowicz

Hermes Giuliano di Roma: Santandrea; Masi; Giuliani; Luzi G. (41’st Cologgi); Filippi; Speciosi (27’st Petrilli); Iorio; D’Emilio (34’st Pagliei); Massari C.; Colafranceschi (37’st Malizia); Ferretti (13’st Magnante). A disposizione: Alaini; Luzi S.; Massari L.; Movila. All. Napoleoni
Arbitro: Spinosa (Sezione di Formia)

Risultati 11° giornata girone L seconda categoria
Atina Calcio 1926 – Trivigliano 2-0
Bovillense – S.S.Posta Fibreno 0-0
Esperia – Atletico Chiaiamari 1-1
F.C.Supino – Atletico Veroli 1-2
Frosinone 2000 – Sandonatese 0-0
Hermes Giuliano di Roma – Vis Sora 3-1
United Cominium – Atletico Supino 1-7
Riposa Amatori Vallemaio

Classifica
Atletico Supino 26
Hermes Giuliano di Roma 23
Atletico Veroli 21
Amatori Vallemaio 19
Vis Sora 17
Bovillense 16
S.S.Posta Fibreno 15
Atina Calcio 1926 15
F.C. Supino 13
Trivigliano 10
Sandonatese 10
United Cominium 7
Frosinone 2000 7
Atletico Chiaiamari 6
Esperia 2

Prossima partita 21-22 Dicembre 2019
A. Chiaiamari – FC Supino
A. Supino – Bovillense
Trivigliano – H. Giuliano di Roma
VIS SORA – ESPERIA
A. Veroli – A. Vallemaio
SS Posta Fibreno – Atina Calcio
Sandonatese – United Cominium
Riposa Frosinone