1’ di lettura

SPORT

Calcio: Vis Sora sconfitta 0-3 in casa. È Crisi nera. Serve carattere per risalire in classifica

Nel prossimo turno trasferta a Pontecorvo: si può e si deve vincere, perché la "comfort zone" (fuori dai playout) è già lontana 7 punti. Il campionato finirà a Giugno inoltrato, c'è il tempo e ci sono abbastanza gare per recuperare. Ma bisogna muoversi.

A 28 giorni dalla sconfitta di Amaseno che ha chiuso definitivamente il 2022, il nuovo anno solare inizia con un’altro 3-0, questa volta casalingo contro il Minturno che lascia i bianconeri a quota 5 in piena bagarre play out. Le numerose indisponibilità riducono la rosa all’osso e nonostante una prima frazione giocata alla pari degli ospiti, nella ripresa complice la stanchezza e la poca lucidità chiudono in inferiorità numerica e con un passivo molto pesante. Nella prima mezz’ora di gioco, la gara è sostanzialmente equilibrata con un’occasione per parte; la svolta in negativo per i bianconeri è l’infortunio accorso al 27° all’estremo difensore Parravano.

Al 32° il Minturno passa in vantaggio: lancio lungo per Abbattista, il neoentrato Prospero non centra il pallone con il numero 7 ospite che deve solo appoggiare a porta sguarnita. Nel secondo tempo, i sorani creano poco e dopo 10 minuti si ritrovano sotto per 2-0 complice un errore difensivo sul quale Conte non può perdonare. L’unica fiammata bianconera è firmata Careni con un destro dalla distanza, impegnando severamente Fusco che è bravo a deviare in angolo.

Il 3-0 del Minturno al 70° cala i titoli di coda del match: passaggio filtrante per Abbattista in netta posizione irregolare, Il quale indisturbato calcio a botta sicura; severe proteste bianconere all’indirizzo del direttore di gara, non nella sua miglior giornata, a farne le spese è Bruni con un rosso diretto. Nella prossima giornata la Vis Sora farà visita al Pontecorvo per cercare di smuovere la classifica e raccogliere punti che mancano dal mese di novembre.

VIS SORA-MINTURNO 0-3

Vis Sora: Parravano (27° Prospero); D’Ambrosio; Marchione; Giovannone; Bruni; Abbate; D’Aqui (67° Petricca); Ferri (78° Fiorini); Careni; Iafrate; Parisi. A disposizione: Cianfarani; Vinci.

Minturno: Fusco; Colaruotolo; Cipolletta; Apuca (74° Ciufo); D’Urso (81° Cantone); Lentini; Abbattista (81° Pimpinella); Minchella (78° Sciarretta); Picardi (53° Conte); Papa; Sacchetti. A disposizione: Alberti. All.Purificato

Arbitro: sig. Massimiliano Guza (sez.Cassino)

Risultati 10°giornata Seconda Categoria “Girone I”
Amatori Vallemaio – Nuova Sant’Angelo 1-0
Polisportiva Vallecorsa – Esperia 2-1
Real Sanvittorese – Vindex Gaeta 5-0
Solidale Formia – Gaeta 1931 0-1
Sporting Club Cassino – Pontecorvo 2-1
United Cominium – Folgore Amaseno 0-3
Vis Sora – Minturno 0-3
Riposa I Briganti

Classifica
Real Sanvittorese 22
Amatori Vallemaio 21
Folgore Amaseno 21
Esperia 19
Nuova Sant’Angelo 18
Gaeta 1931 18
Sporting Club Cassino 14
Polisportiva Vallecorsa 12
Minturno 12
I Briganti 12
Pontecorvo 9
Solidale Formia 7
Vis Sora 5
United Cominium 5
Vindex Gaeta 0

Prossimo turno (21-22 gennaio)
Esperia – I Briganti
Folgore Amaseno – Polisportiva Vallecorsa
Gaeta 1931 – Real Sanvittorese
Minturno – United Cominium
Nuova Sant’Angelo – Solidale Formia
Pontecorvo – Vis Sora
Vindex Gaeta – Sporting Club Cassino
Riposa Amatori Vallemaio