lunedì 18 maggio 2015

Campionati assoluti di Karate a Rimini: tre ori e tre argenti per la Funakoshi di Sora

Si sono svolti domenica, 17 maggio, a Rimini, i campionati assoluti di karate denominati “The best of the best”. Tale termine deriva dal fatto che, a tale manifestazione, potevano accedere solo i primi classificati di ogni Federazione nazionale, i quali si sono dati battaglia per stabilire chi fosse il migliore in assoluto. Alla gara hanno preso parte circa 800 atleti ed il livello tecnico è stato veramente spettacolare. La scuola sorana AKS FUNAKOSHI SORA, del M. Luigi Bruni, vi ha preso parte con 5 atleti (anche se coloro che si erano qualificati erano molti di più) ed il bottino è stato, anche questa volta, notevole:

Tre medaglie d’oro: Guido Polsinelli nel kata individuale, Juri Bruni nel kumite individuale ed a squadre;
Tre medaglie d’argento: Francesco Maria Bruni nel kumite individuale, Paolo D’Ambrosio nel kumite individuale ed a squadre. Grande prestazione, anche questa volta, per la prestigiosa scuola sorana, dopo il successo ottenuto lo scorso mese di marzo ai campionati italiani nei quali la Funakoshi karate Sora ha conquistato ben 22 megaglie (4 ori, 5 argenti e 13 bronzi).

Queste le dichiarazioni del M° Bruni: «Soddisfazione immensa in una gara veramente di altissimo livello. Un grazie a tutti i miei ragazzi nonché ai tecnici, Roberto Polsinelli, Claudio Santi e Pietro Rocca, che mi assistono quotidianamente».

Queste invece le impressioni del Presidente nazionale Roberto Polsinelli: «Faccio i complimenti a tutti i ragazzi, sia a quelli che hanno vinto, sia a quelli che per questa volta non hanno avuto l’onore di salire sul podio, ed al M. Luigi Bruni che, con la sua grande professionalità ha raggiunto traguardi nazionali ed internazionale notevoli. Un in bocca al lupo a tutti gli atleti che nel mese di giugno prenderanno parte ai campionati europei giovanili e a chi, come Juri Bruni, sta lottando per ottenere un posto di prestigio nella nazionale senior unificata che a ottobre prenderà parte ai campionati del mondo che si svolgeranno in Brasile».

Commenti

wpDiscuz
Menu