martedì 12 marzo 2013

Campionati Internazionali di Matematica: il 16 marzo le semifinali presso la Scuola Media “E. Facchini” con 298 concorrenti

La Scuola Media Facchini del Comprensivo 3° di Sora, nell’ambito del progetto per la promozione delle Eccellenze in Matematica, ospiterà, anche quest’anno, come da oltre un decennio, i Campionati Internazionali di Giochi matematici, una manifestazione organizzata per l’Italia dal “Centro Pristem” dell’Università Bocconi di Milano.

“Logica, intuizione e fantasia” è lo slogan dei giochi. Vuole comunicare con immediatezza che i “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono delle gare matematiche ma che, per affrontarle, non è necessaria la conoscenza di nessuna formula e nessun teorema particolarmente impegnativo. Occorre invece una voglia matta di giocare, un pizzico di fantasia e quell’intuizione che fa capire che un problema apparentemente molto complicato è in realtà più semplice di quello che si poteva prevedere. Un gioco matematico è un problema con un enunciato divertente e intrigante, che suscita curiosità e la voglia di fermarsi un po’ a pensare. Meglio ancora se la stessa soluzione, poi, sorprenderà per la sua semplicità ed eleganza.

Concretamente, i “Campionati internazionali di Giochi matematici” sono una gara, articolata in tre fasi: le semifinali, che si terranno il 16 marzo 2013 a Sora presso la Scuola Media “E. Facchini” e contemporaneamente in altre sedi individuate in Italia dalla Bocconi, la finale nazionale, che si svolgerà sabato 11 maggio 2013 a Milano, presso l’Università “Bocconi” e la finalissima internazionale, prevista a Parigi a fine agosto 2013. In ognuna di queste competizioni i concorrenti saranno di fronte ad un certo numero di quesiti che devono risolvere in 90 minuti per la categoria C1 ( studenti di prima e seconda media) o in 120 minuti per le altre categorie : C2 ( studenti di terza media e prima superiore),  L1 ( studenti di seconda, terza e quarta superiore); L2 (studenti di quinta superiore e del primo biennio universitario), GP “grande pubblico” riservato agli adulti, dal 3° anno di Università … ai classici 99 anni di età .

La storia dei “Campionati” comincia ad  essere … lunga. Quella del 2012-13 è la ventisettesima edizione del mondo e la ventesima edizione organizzata in Italia (sempre dal Centro PRISTEM dell’Università “Bocconi”). Nel mondo sono più di 200.000 che si sfidano, negli stessi giorni e con gli stessi “giochi”. Sono concorrenti di 4 continenti che provengono da Francia, Italia, Tunisia, Marocco, Niger, Russia, Ucraina, Svizzera, Belgio, Polonia, Lussemburgo, Canada, ecc. In Italia, alla prima edizione, parteciparono poco più di 400 “giochisti”; gli iscritti all’edizione 2011-2012 erano oltre 40.000!

Presso la Scuola Media “E. Facchini”, sabato 16 marzo 2013, per le semifinali, saranno presenti  298 concorrenti, 147 alunni interni del Comprensivo n.3 e 151 provenienti da altre istituzioni scolastiche: Istituto Comprensivo n.1 e Istituto Comprensivo n.2 di Sora, gli Istituti Comprensivi di Arpino, Boville Ernica, Avezzano, Magliano de’ Marsi , Liceo Classico “V. Simoncelli” di Sora ed il Liceo Scientifico di Frosinone.

L’inizio della gara è fissato per le ore 14,30. I primi classificati di ogni semifinale,circa il 10% dei partecipanti, verranno ammessi alla fase successiva, ovvero alla finale nazionale dell’11 maggio 2013 a Milano.

Il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo n. 3 di Sora, dott.ssa Marcella Maria Petricca ha così  commentato l’iniziativa:”La fiducia riservata dalla “Bocconi” ai nostri sforzi educativi fa onore a tutta la Scuola sorana ed all’intero territorio. Questa è la strada giusta per rispondere, con progetti formativi concreti, alle attese dei nostri alunni e delle famiglie in un contesto  sano, propositivo, sereno e qualificante”.

I risultati verranno pubblicati sul sito della Scuola:  http://digilander.libero.it/sm.facchini_sora/ e sul sito dell’Università Bocconi di Milano http://matematica.unibocconi.it.

Gianni Fabrizio

Commenti

wpDiscuz
Menu