Caritas Diocesana: “Dossier Statistico sull’Immigrazione”

Giovedì 3 novembre 2011, ore 18:00, nell’Auditorium di Piazza Mayer Ross, la prima presentazione a Sora del “Dossier Statistico sull’Immigrazione” a cura della “Caritas Diocesana” e della “Fondazione Migrantes”.

La Caritas Diocesana e la Fondazione Migrantes, contemporaneamente alle altre realtà provinciali e regionali,  presenteranno a Sora il “XXI Dossier Statistico sull’Immigrazione. Un tema particolarmente attuale in questo periodo, anche a causa della grande affluenza nel nostro Paese di migliaia di immigrati provenienti dai più svariati Stati, soprattutto  africani. Accanto all’aspetto statistico, il rapporto affronta il fenomeno migratorio dal punto di vista internazionale, nazionale e dei contesti regionali, fornendo informazioni sulle presenze e sulle caratteristiche del soggiorno degli immigrati. È bene sottolineare che molto interessante, per la qualità dei relatori e per  la loro formazione e per l’esperienza diretta, sarà conoscere la situazione degli immigrati presenti proprio nel nostro territorio. Il convegno approfondirà il tema della società multietnica nella scuola, nel lavoro e nell’ambito religioso. L’incontro, il primo di questo genere a Sora, è previsto per giovedì 3 novembre, dalle ore 18,00 alle ore 20:00, presso l’Auditorium di Piazza Mayer Ross. In apertura dei lavori ci saranno i saluti delle autorità civili e religiose: del vescovo, S. E. Mons. Filippo Iannone, del sindaco di Sora, Dott. Ernesto Tersigni, del direttore dell’AIPES, Dott. Maurizio Ottaviani, dell’Ispettore Capo, Anna Centofanti, del Commissariato di Sora. Dopo i saluti verrà  proiettata la “video-omelia” di Mons. Franco Montenegro, vescovo di Agrigento. Seguiranno gli interventi dei relatori. In particolare parleranno: il Dott. Franco Pittau, Coordinatore Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes; il Dott. Foad Audi, Presidente del “Co Mai”, Comunità del Mondo Arabo in Italia e Presidente “Amsi”, Associazione Medici Stranieri in Italia; Enrico Moroni, Responsabile Nazionale Immigrazione Patronato Inca-Cgil; la  Dott.ssa  M. G. Baldanzi, Assistente Sociale, referente del Servizio Multietnico del dipartimento “3D” della Asl di Frosinone; Tonino Bernardelli, Vice-Sindaco di Settefrati e presentatore. A moderare l’incontro sarà Mons. Antonio Lecce, Vicario Generale della Diocesi di Sora Aquino Pontecorvo e già direttore della Caritas Diocesana. Questo rapporto annuale, il primo in assoluto risale al 1991, cade in una persistente fase di  grande crisi, di cui pure gli immigrati avvertono gli effetti negativi.“Il Dossier, ha dichiarato don Aquino Teofilo, direttore della Caritas Diocesana di Sora Aquino Pontecorvo, tiene conto dei nuovi dati d’archivio e delle ricerche condotte per affrontare gli aspetti più rilevanti del fenomeno migratorio, da quelli socio-economici a quelli culturali e giuridici, così da offrire a tutti un valido sussidio di consultazione a tutto campo. Secondo noi dalla crisi si esce uniti e l’immigrazione, che sta diventando sempre più strutturale, può contribuire alla ripresa economica e culturale dell’Italia. La via della convivenza, ha affermato ancora don Aquino Teofilo, è quella da seguire. Una sfida che esige maggiore coinvolgimento e serie e disinteressate politiche di ampio respiro. È  questo anche l’insegnamento che ci viene, nel 2011, dal 60° anniversario dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati e dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni”. Il nostro territorio, che non può dimenticare di aver attraversato e conosciuto il difficile e delicato periodo di forti e dolorose partenze di migliaia e migliaia di emigranti verso i Paesi europei e verso le Americhe, ospita così un importante incontro che dovrà far sicuramente riflettere tutti, sia cittadini, sia istituzioni pubbliche e private.

Gianni Fabrizio

SPONSOR

Vi aspettiamo presso la sede del Gruppo Jolly Automobili, S.S. dei Monti Lepini km 6,600, a pochi metri dal casello autostradale di Frosinone.

SPONSOR

Maxi sconti su tantissimi prodotti selezionati per te. Promozione valida fino al 17 Novembre.