5 anni fa

Carlo Serapiglia detto “Giulio” nel ricordo di Errico Di Prizito

Oggi si sono svolti i funerali di Carlo Serapiglia, per tutti GIULIO. Tanti lo ricorderanno come custode dello Stadio Trecce, oggi Panico.

Sempre disponibile verso i giovani che si recavano nell’impianto per gli allenamenti, nella vita era stato anche trasportatore, un autista vecchio stampo.

Lo ricordo negli anni sessanta quando con suo suocero “GIGIOTTO” si recava a Giulianova per caricare il pesce che dopo veniva rivenduto in Piazza Cesare Baronio. Ai suoi due figli ed alla moglie vadano le più sentite condoglianze.
R.I.P.

Errico Di Prizito

Commenti

wpDiscuz
Menu