1’ di lettura

Carmine Polito nuovo Presidente di Federlazio Frosinone

Il titolare della ILPOL S.r.l., impresa di Alvito del settore del legno e Presidente di FROSINONE WIRELESS, S.p.a.. ha dichiarato: «Assumo la presidenza dell’Associazione nella fase più negativa attraversata dall’economia, locale e nazionale, dal dopoguerra ad oggi».

L’Assemblea dei Soci della Federlazio di Frosinone ha eletto oggi pomeriggio il nuovo Presidente dell’Associazione per il triennio 2020-2023. Si tratta di , titolare della ILPOL S.r.l., impresa di Alvito del settore del legno e Presidente di FROSINONE WIRELESS, S.p.a.,società che realizza infrastrutture di telecomunicazione nel campo della “banda larga”. Con l’elezione di Polito si conclude la fase di vacanza della carica, apertasi nel giugno 2018 e ricoperta ad interimdal compianto Emanuele Di Gennaro.

Carmine Polito è iscritto alla Federlazio fin dalla sua fondazione, ricoprendo nel tempo diversi incarichi. Da sempre membro del Consiglio Direttivo di Frosinone, Polito è stato anche Presidente regionale del Settore Legno della Federlazio. Ha poi retto la Presidenza della Federlazio di Frosinone per alcuni mesi nel 2014 ed è stato infine Presidente del Confidi Lazio da gennaio 2017 a maggio 2020.

“Assumo la presidenza dell’Associazione – ha dichiarato Polito – nella fase più negativa attraversata dall’economia, locale e nazionale, dal dopoguerra ad oggi. Il sistema imprenditoriale e produttivo, a seguito della pandemia, ha subìto un vero e proprio shock. Il mio impegno personale e quello dell’Associazione nel suo insieme sarà rivolto ad aiutare le nostre imprese a riprendersi da questo shock, a rimettersi in carreggiata e a ricominciare a svolgere la loro funzione naturale, che è quella di fare sviluppo, occupazione e creazione di ricchezza per sé e per l’intero territorio.”

Fonte: www.teleuniverso.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Notizie del giorno