1 anno fa redazione@sora24.it
LETTO 21.174 VOLTE

CARNELLO – L’ultimo grande abbraccio a Marco, il ragazzo che «non conosceva la tristezza»

Si sono svolti oggi pomeriggio nella chiesa di S. Antonio e S. Restituta, a Carnello, i funerali di Marco Tullio Cerrone, 33enne arpinate tragicamente scomparso sabato scorso a seguito di un drammatico incidente stradale verificatosi sulla superstrada Sora-Avezzano all’altezza dell’uscita Sora Nord.

Tutti, familiari, amici e conoscenti, hanno voluto rendere omaggio al ragazzo che «non conosceva la tristezza», come scritto da uno dei tantissimi che hanno lasciato un post sulla sua pagina social. Sempre su Facebook, campeggia l’ultimo selfie di Marco come copertina del profilo, scattato poche ore prima di morire e, da ieri mattina, pubblicato ovunque, sui giornali come sui necrologi: in quella foto lo vediamo sorridente, all’aria aperta e insieme al suo cane.

E proprio così, tutti coloro che lo hanno conosciuto e che ora provano un grandissimo senso di smarrimento, vogliono ricordarlo. Anche la famiglia, al termine della celebrazione, ha pronunciato un toccante messaggio salutando con struggente serenità il suo amatissimo figlio, fratello, nipote. Un semplice e significativo “Ciao”, prima di concludere e lasciare uscire dalla chiesa il feretro, accolto da decine di palloncini bianchi liberati verso il cielo.

14798767_10209469479367147_1422209537_n

14800908_10209469478487125_1016987179_n

14813430_10209469473847009_358073447_o

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu