CARNELLO – Premio “Fibrenus” cArte ad Arte: premiazione il 12 ottobre a Sora

Cinquantasette le opere pervenute all' Officina della Cultura

Presso i locali del ristorante “Mingone” di Carnello, si è recentemente riunita la Commissione giudicante del premio FIBRENUS d’incisione Carnello cArte ad Arte – 2019.

La Commissione, presieduta da Elisa Ottaviani (incisore e docente Accademia Belle Arti di Sassari) e composta da: Loredana Rea (critico d’arte e curatela del premio), Marco D’Emilia (artista e direttore artistico del premio), Gabriella Bocconi (Storico dell’arte dell’Istituto Centrale per la Grafica-MIBAC), Simona De Crescenzo (Responsabile del Gabinetto della Grafica Biblioteca Apostolica Vaticana) ed Antonio Fiorelli (referente Officina della Cultura con funzione di segretario), ha visionato le 57 opere pervenute all’ Officina della Cultura nei termini previsti dal bando.

Sono quindi state selezionate le 30 migliori opere, che verranno esposte nella mostra che sarà allestita nei locali del Museo Civico di Sora. Tra queste, oltre all’opera che si è aggiudicata il 1° premio, sono state selezionate le vincitrici del 2° e 3° premio.

Buono il numero dei partecipanti, in maggioranza donne, e varia la provenienza, dal Veneto alla Sicilia oltre che dall’estero (Moldavia, Russia, Colombia, Germania, Albania e Kazakistan). Un gruppo di giovani eterogeneo unito però dalla stessa passione per l’arte dell’incisione.

La cerimonia di premiazione e l’inaugurazione delle mostre si terranno il giorno 12 ottobre 2019 a Sora presso il Museo civico (per una personale del presidente di commissione) e presso le sale espositive – piano terra – della Biblioteca Comunale in Piazza Mayer Ross (per le 30 opere selezionate ed ammesse al catalogo 2019). Prevista, nel contempo, una personale del presidente di commissione, Elisa Ottaviani.

SPONSOR

La nuova promozione in vigore dal 3 al 20 Ottobre 2019.