CARNELLO – Problema “ponte”: interviene Renato Tersigni

Le dichiarazioni del Presidente del comitato di quartiere locale.

Dopo la lettura delle dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa da alcuni residenti sulla situazione di Carnello sento il dovere come Presidente del Comitato di Quartiere di fare alcune precisazioni.

Sulla situazione del Ponte del nostro quartiere che fa da cerniera a tre territori, Sora, Isola del Liri, Arpino, voglio informare gli organi di stampa ma soprattutto i residenti, che per loro scelta non si sono avvicinati a questo laboratorio di democrazia partecipativa, che come Comitato ci siamo mossi in tempi non sospetti, già dalla prima riunione avvenuta mesi fa, illustrando la problematica con un approccio assolutamente collaborativo ed aperto a qualunque contributo, teso a trovare con gli enti preposti e le professionalità tecniche necessarie una soluzione sostenibile e percorribile.

A questo primo interlocutorio incontro parteciparono oltre al sottoscritto e tutto il direttivo, per il Comune di Sora la Consigliera delegata Avv. Simona Castagna, lo Staff del Sindaco Valentino Cerrone e per il Comune di Isola del Liri Laura Palleschi in veste di Assessore.

A questa riunione seguì anche il coinvolgimento del Consigliere delegato Avv. Niccolò Casinelli per il Comune di Arpino che si mostrò sin da subito disponibile ad un incontro con i tre Comuni per un tavolo intercomunale che si è svolto il 29 luglio scorso a Sora: erano presenti il primo cittadino Arch. Roberto De Donatis, il Vice Sindaco Fausto Baratta, i Consiglieri delegati Lino Caschera, , Avv. Simona Castagna, lo Staff del Sindaco Valentino Cerrone, l’Assessore del Comune di Isola Ilaria Pantano, il Consigliere delegato di Arpino Avv. Niccolò Casinelli.

In questa sede ho registrato la disponibilità dei tre enti ad affrontare con un metodo intercomunale orientato al risultato un problema che ha purtroppo radici antiche ma che necessita in questa fase storica di un modus operandi nuovo, intercomunale ed imperniato sulla sostenibilità finanziaria, tecnica ed altresì di un percorso chiaro quanto al riparto di ruoli e competenze. Purtroppo però, anche di fronte a questo grande passo in avanti, c’è una minoranza che è spettatrice, capace di lamentarsi solo sui social o con la stampa di legittime criticità, senza cercare di partecipare con il proprio contributo di idee ad un dialogo costruttivo ed altresì istruttivo sulle articolate dinamiche che muovono ogni scelta pubblica, come la ristrutturazione e messa in sicurezza del Ponte. Pur rispettando questa discutibile scelta, senza polemica e con la massima apertura, come Presidente rinnovo l’invito a quanti fossero interessati a partecipare alla vita del Quartiere a collaborare ed interfacciarsi con il Direttivo, che continuerà a lavorare anche lontano dai riflettori come si sta facendo da mesi, per costruire opportunità che possano migliorare il nostro quartiere.

È quanto riguarda il Presidente del comitato di quartiere Carnello, Renato Tersigni.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
SCUOLA RENZO PIANO » Demolizione ex mattatoio
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 18 Febbraio 2020.

EXTRA

La Polizia di Frosinone e Sora arresta truffatore seriale

Aveva ottenuto un finanziamento da 60 mila euro acqusitare per un'auto di lusso spacciandosi per un medico. Pochi giorni dopo, aveva rivenduto il veicolo.

EXTRA

FROSINONE - Evasione fiscale record, l'operazione della Guardia di Finanza

13 persone denunciate per associazione per delinquere, bancarotta, riciclaggio ed omessa presentazione della dichiarazione dei redditi.

EXTRA

Piroscafo Oria: i morti che non ricorda mai nessuno

Fu uno dei peggiori disastri navali della storia. Morirono 4.116 soldati italiani. Ecco le foto dei militari originari della provincia di Frosinone (si tratta solo di ...

EXTRA

Nuovo centro distribuzione Amazon a Colleferro: 500 posti di lavoro a tempo indeterminato. Ecco come candidarsi

Sono già aperte le posizioni manageriali, tecniche e per le funzioni di support. Le selezioni per operatori di magazzino saranno aperte in estate.

EXTRA

Sequestrato in Ciociaria il pericoloso e potente allucinogeno che spinge al suicidio

In una villa i Carabinieri hanno trovato diverse capsule di “ayahuasca” e “mambe’”. È la seconda volta che accade in Italia.