Casalvieri: denunciati due campani sorpresi con armi bianche e attrezzi da scasso

Nella decorsa nottata, in Casalvieri, i militari della locale Stazione denunciavano in stato di libertà due campani, già censiti, per possesso ingiustificato di armi bianche ed attrezzi atti allo scasso. I predetti, a seguito di perquisizione veicolare e personale, venivano trovati in possesso di 5 cacciaviti di grosse dimensioni, 2 centraline elettroniche che consentono l’accensione di autovetture ed altro materiale utilizzabile alla manomissione di serrature varie; il tutto sottoposto a sequestro. Ricorrendo i presupposti di legge, gli stessi venivano proposti anche per l’irrogazione del f.v.o. con divieto di ritorno in quel comune per anni tre.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al prossimo 02 Giugno.