CASALVIERI – Tutto pronto per la mitica Sagra della Frittata

Nata nel lontano 1983, anche quest'anno sarà la meta preferita di tantissimi buongustai.

La sagra della frittata, che si svolge a Casalvieri presso la contrada Frittata, è nata nel 1983, per iniziativa del compianto Onorio Ianni. Si è svolta per 10 anni consecutivi fino al 1992, per poi riprendere nel 2010 , per iniziativa di Emanuele Ianni, figlio di Onorio, e di Emilio D’agostini. Quest’anno, il 24 e 25 agosto, a partire dalle ore 16 con il torneo di Pétanque, e dalle 19 con l’inizio dei festeggiamenti, si terrà la XX edizione. La sagra, come facilmente può intendersi, si basa sulla degustazione di panini con la Frittata, preparata sapientemente dagli abitanti della contrada e non, nella sua versione semplice, con zucchine, patate, cipolle. Tutto sarà accompagnato da uno stand che distribuirà vino rosso e bianco.

L’intrattenimento musicale, sempre di primo ordine, ha visto succedersi negli anni gruppi di musica tradizionale e popolare come i Zimbaria, i Trillanti, Radici Popolari, Musica Mediterranea, il gruppo di Emanuele Farina, e gli MBL di Benedetto Vecchio, che come nella decima edizione, torneranno quest’anno dalle 21,30 a far ballare e divertire tutti i partecipanti con il tour “tarantella ribelle”. A seguire, a partire dalle 23 circa, la serata proseguirà con i Rocca Brothers, gruppo autoctono che non ha bisogno di presentazioni, che con le loro fisarmoniche hanno deliziato anche palcoscenici stranieri.

Il comitato di questa ventesima edizione è composto da Emanuele Ianni, Emilio D’Agostini, Antonio Schiavi, Luca Forte, Aldo Iacobelli, Gianni Lollo, Davide talossi, Emilio Cicchini, Mauro Catallo e Gennarino Rocca.

Molte saranno le sorprese di quest’anno, sia sul lato delle attrazioni che in ambito gastronomico. Il giorno successivo, inoltre, avrà luogo, a partire dalle ore 17, la quinta edizione della Corri Frittata, secondo memorial Enrico Ianni, celebre gara podistica e passeggiata di 10 km che toccherà le vie del paese.

Il presidente del comitato organizzatore, Emanuele Ianni, entusiasta ed emozionato per questa ventesima edizione, ha dichiarato: «La sagra è ormai per i concittadini e per gli abitanti dei comuni limitrofi una tradizione consolidata, oltre che una occasione per trascorrere del tempo insieme tra un panino con la frittata ed un buon bicchiere di vino, magari insieme al conterraneo amico di infanzia che da anni è emigrato all’estero e che ad agosto torna a Casalvieri, proprio paese di origine. Non vedo l’ora di iniziare, tutti i componenti del comitato sono attivi a 360 gradi per garantire l’ottima riuscita della serata».

POLITICA

Sora: la "conservatrice immaginaria" con il più alto numero di voti pro Repubblica dell'intera provincia

Storia delle elezioni a Sora, cap.1: "Referendum Repubblica vs Monarchia e Assemblea Costituente, 2 Giugno 1946". Tutti i risultati e le considerazioni ...

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.