CASSINO – Un giovane in ospedale, un incidente e due arresti. Tutto per 20 euro

In poche ore i Carabinieri di Cassino sono risaliti all'identità di tutti i responsabili.

Il 19 settembre scorso, a Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia sono intervenuti in viale Pertini in quanto pochi minuti prima era stata consumata una rapina. Giunti sul posto i militari operanti hanno constatato che un 24enne di nazionalità egiziana, residente nella Città Martire, era stato prima investito da un’autovettura e successivamente preso a pugni e rapinato della somma di 20 euro da un cittadino extracomunitario viaggiante a bordo di una utilitaria condotta da una donna che, come riportato nella nota stampa diffusa dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone, è stata successivamente identificata. Si tratta, difatti, di una 38enne del cassinate già censita per stupefacenti.

La vittima è stata soccorsa e trasportata presso il pronto soccorso dell’ospedale di Cassino ove è stata riscontrata affetta da “trauma del volto e contusione multiple” e giudicata guaribile in dieci giorni. A seguire i Carabinieri si sono subito messi alla ricerca degli autori dell’investimento e, nel corso delle indagini, hanno appurato che la citata utilitaria aveva successivamente tamponato un’altra autovettura parcheggiata in Piazza Vigili del Fuoco, riportando ingenti danni, e gli occupanti si erano dati alla fuga, a piedi, per le strade adiacenti.

Dalle immediate ricerche diramate, i militari hanno rintracciato nelle adiacenze del cimitero comunale la 38enne che è stata riconosciuta dal 24enne egiziano come la conducente dell’autovettura che poco prima lo aveva investito e che successivamente, dopo averlo rapinato, si era data alla fuga unitamente a un complice.

La donna è stata tratta in arresto e sottoposta al regime degli arresti domiciliari, così come disposto dall’A.G., nella successiva convalida di arresto il GIP del Tribunale di Cassino ha disposto che la stessa venisse sottoposta alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza.

La scorsa notte, a conclusione di una incessante attività di indagine, a Cassino, presso l’abitazione di un noto pregiudicato del posto, ove aveva trovato rifugio, i Carabinieri del NORM hanno rintracciato e operato il fermo di Polizia Giudiziaria emesso dall’A.G. nei confronti di M.A., 47enne tunisino, residente nella Città Martire, riconosciuto responsabile della rapina consumata il 19 settembre scorso unitamente alla donna 38enne. Al termine delle formalità di rito, M.A., già censito per stupefacenti, furto, immigrazione clandestina, falso in atto pubblico e resistenza a pubblico ufficiale, è stato rinchiuso nel carcere di Cassino.

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
5.236
Ci ha lasciato Agostino Pompilio
1
NECROLOGI

Ci ha lasciato Agostino Pompilio

Si è spento in ospedale a Sora.

1.001
SORA - Regolamento dehors: le dichiarazioni di Serena Petricca
2
POLITICA

SORA - Regolamento dehors: le dichiarazioni di Serena Petricca

La consigliera torna sulla richiesta di risposte più esaustive possibili per gli operatori commerciali.

973
28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, IV Duca di Sora
3
CRONACA

28 Gennaio 1731: muore Antonio I Boncompagni, IV Duca di Sora

Grazie a due vicende, una politica e l'altra familiare, di rilevanza internazionale, la sua vita cambiò radicalmente e velocemente intorno ...

672
CALCIO - La Vis Sora parte bene e conclude male
4
SPORT

CALCIO - La Vis Sora parte bene e conclude male

Bianconeri subito in vantaggio con D'Aqui, ma non basta: l'Atletico Chiaiamari s'impone 3-1.

259
VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora
5
SPORT

VOLLEY - Punti preziosi per la C Maschile e la 1a Div. Femminile Argos Volley Sora

Ottimi risultati per le due formazioni di punta del settore giovanile bianconero.

I più letti della settimana:
18.480
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
1
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

17.080
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
2
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

16.135
Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita
3
CRONACA

"Sarà dura senza di lui, l'uomo con cui ho condiviso 44 anni della mia vita"

La dolcissima lettera aperta scritta da Rossana Lorini per ringraziare l'Ospedale di Sora, dopo aver perso la battaglia contro il ...

13.272
Stella è con noi e lo sarà per sempre
4
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

13.013
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
5
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...