34" di lettura

Centrale turbogas nella cartiera Burgo di Sora: assolti in 4

Un ex legale rappresentante della Burgo e tre funzionari della Regione Lazio sono stati assolti con formula piena. Erano accusati, come riportato da Il Messaggero nell’articolo a firma di Vittorio Caramadre, pubblicato il giorno 24 febbraio 2015 a pag. 39, «di aver dato il via alla centrale biogas Burgo di Sora senza la procedura di Valutazione dell’impatto ambientale».

«Ad assolverli – continua Il Messaggero – è stato il giudice Manuel del Tribunale di Cassino. Nel processo – si legge sempre sulle colonne del quotidiano capitolino – si era costituita parte civile un’associazione della zona del Sorano».

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Coronavirus: altri 10 positivi a Sora

Le comunicazioni del sindaco alla cittadinanza.

EXTRA

ALMANACCO SORANO - 20 Ottobre 1980: Nicola Tersigni ufficializza la nuova giunta. Gli assessori di 40 anni fa

Tutti i nomi della squadra varata dal Sindaco nativo di Cancéglie, che si apprestava a vestire la fascia tricolore ...

CRONACA

FROSINONE - Operazione “Drug take away”: Polizia notifica conclusione indagini a 13 indagati

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ha ultimato l’attività investigativa, nata da una “costola” dell’Operazione “Uti Dominus” ...