mercoledì 8 gennaio 2014

Centro Serapide: la Aros riprende i lavori

Importanti novità sulla vicenda del Centro Serapide. «Entro il 15 gennaio la struttura, attualmente ancora in mano al Tribunale, passerà alla società Aros – dichiara il sindaco Ernesto Tersigni. Una volta entrata in possesso dello stabile, la stessa Aros pagherà in 4 rate, una da 700mila euro e tre da 500mila, quanto dovuto al Comune di Sora in cambio delle concessioni edilizie. Entro il 31 Dicembre 2014, data di scadenza del PRU, la Aros concluderà i lavori».

Commenti

wpDiscuz
Menu