1’ di lettura

Che Sora sarebbe senza le sue donne…

VENERE_BOTTICELLI_496

Che Sora sarebbe senza le sue donne? Ultimamente mi pongo spesso questa domanda, perché noto che l’entusiasmo con cui il mondo femminile sorano spicca nel contesto socio-culturale della nostra città è alimentato da una forza propulsiva travolgente. La risposta che mi suggerisce la mente è sempre la stessa: l’ottimismo delle donne che vivono qui, specie se contrapposto con decisione alla forte disillusione maschile, può aiutare Sora a correre verso un nuovo grande futuro.

In questo mio primo anno a Sora24 ho conosciuto madri, infermiere, dottoresse, professoresse, studentesse, operaie, impiegate, sportive, professioniste, casalinghe che mi hanno insegnato moltissimo. Confrontando il tesoro di esperienze accumulate grazie a tutti questi angeli con le banalità che soffocano e mortificano l’agorà politica cittadina, monopolizzata dagli uomini, mi sento un essere inferiore.

Le nostre donne sono grandi! Sempre in prima linea: per la famiglia, l’amicizia, la scuola, la cultura, la tradizione. Esse sono le uniche vere custodi della cosa più preziosa che abbiamo: la Soranità. Il loro sentimento di appartenenza a questa città è puro: noi uomini dovremmo condividerlo e proteggerlo, invece di distruggerlo con l’odio.

Le seguenti frasi, con le quali concludo, tratte da un articolo che ho ricevuto proprio ieri dall’Ass. Iniziativa Donne, trasudano amore per Sora da ogni singola parola ed oscurano le mie poche ed insignificanti righe.

“Crediamo nelle nostre radici. Amiamo la nostra Città e vogliamo promuovere la cultura della positività capace di far crescere Sora. Crediamo che con  piccoli passi, spinti dalla determinazione, si possano realizzare grandi opere. Vogliamo condividere le nostre idee con Voi per rendere Sora la città di tutti creando un fulcro culturale capace di relazionarsi ad ampio raggio sul territorio nazionale”.

Lorenzo Mascolo – Sora24

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

Bang & Olufsen

Bello da guardare e bello da sentire

Audio ricco, dinamico e incredibilmente raffinato. Beosound 2 offre un'esperienza audio stellare, veramente potente.

Gogoro

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.