«Che straordinaria avventura!». Bernardo Maria Giovannone lascia l’IC Cicerone dopo 12 anni

L'emozionante lettera aperta inviata dal dirigente alla Comunità Educante dell’Istituto Comprensivo “Cicerone” con annesso Convitto Nazionale “Tulliano" di Arpino.

Il 2/9 si insedierà il nuovo Dirigente Scolastico della nostra comunità educante e si concluderà il mio mandato di D.S.-Rettore durato 12 anni. CHE STRAORDINARIA AVVENTURA!
Iniziata con l’incarico al Circolo Didattico, dopo due anni diventato Istituto Comprensivo “Cicerone” e nel 2012 I.C. con annesso Convitto Nazionale “Tulliano”, annesso solo sulla carta in quanto chiuso per mancanza di iscritti e per inagibilità della sua sede storica.

Una avventura e un laborioso, entusiasmante e divertente cammino che ha portato la scuola a crescere sempre di più in quantità e qualità. Un’esperienza umana e professionale bellissima ed indimenticabile. Degni di nota sono la fondazione della scuola media a Pagnanelli, l’istituzione del tempo prolungato nella s.s.di I grado del centro e delle sedi staccate, i modelli organizzativi con uno ,due, cinque rientri nella scuola primaria, il tempo lunghissimo nel plesso di Scuola Infanzia Pagnanelli.

Importantissima è stata, inoltre, la riapertura, come SEMICOLLEGE, del Convitto Nazionale con la innovativa formula del “CONVITTO DIFFUSO”. Infatti diffuso perché nonostante la struttura fosse in ristrutturazione lo abbiamo riaperto, ottenendo la fiducia dei genitori con numerose iscrizioni, facendolo funzionare nei vari plessi di Arpino e da quest’anno perfino nel comune di Santopadre con un’offerta didattico-organizzativa giornaliera fino alle 17,30 o 18,30, con mensa interna gestita direttamente dalla scuola, con assistenza allo studio per i compiti a casa, con il nuoto e il potenziamento della lingua inglese. Tutto questo, oltre all’offerta didattico-educativa per l’intera giornata dal lunedì al venerdì, ha comportato un incremento di posti di lavoro pari a circa 22 unità tra educatori, collaboratori scolastici, assistenti amministrativi, cuochi, guardarobieri.

Ho incontrato lungo questo cammino persone splendide che mi hanno consentito di mettere in piedi una squadra che non si è spaventata davanti a nessuna sfida e che, oltre il lavoro quotidiano, ha permesso di organizzare eventi ed iniziative che resteranno indelebili nella storia della comunità scolastica di Arpino, Fontana Liri, Santopadre. Ad esempio la Festa per ricordare i 150 dell’Unità d’Italia con centinaia di alunni per le strade con le divise rosse da garibaldini e la fanfara dei Bersaglieri, i Festeggiamenti per i 200 anni della fondazione del Collegio “Tulliano” da parte di G. Murat nel 1814,le Feste per la Solidarietà, le straordinarie iniziative di inaugurazione dell’anno scolastico, la realizzazione delle Luminarie Artistiche nel novembre 2018 che per due mesi hanno illuminato con un cielo stellato la strada davanti alla sede centrale dell’I.C., le varie edizioni della Corsa di Miguel, il Festival Nazionale per Piccole Orchestre, l’indimenticabile incontro con il Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone e le meravigliose Settimane Blu. Lascio dunque una scuola in salute, solida, efficiente ed entusiasta e sempre pronta a mettersi in discussione e a migliorare, con uno staff di docenti, dsga, amministrativi, collaboratori scolastici, educatori, docente distaccato, all’altezza del compito. Lascio anche una comunità di genitori incalzanti ma collaborativi che non hanno mai fatto mancare il loro appoggio nel corso degli anni. Lascio tre amministrazioni comunali disponibili e collaborative.

Lascio una comunità di bambini e ragazzi a cui è sempre andato il mio interesse prioritario per rendere la loro presenza a scuola fruttifera, produttiva ma anche serena e allegra. Concludo quindi con un abbraccio affettuoso a voi tutti mie care e miei cari componenti della “mia” splendida comunità educante con cui ho condiviso anni di intenso e proficuo lavoro, sogni, speranze, successi, problemi e difficoltà affrontati sempre con fiducia ed ottimismo.

Il mio augurio è che il vostro percorso sia coronato ancora di più di successi per gli alunni ma soprattutto di serenità, cordiali, rispettosi, onesti e profondi rapporti umani. Io, fino a quando potrò, vi seguirò dall’esterno come un angelo custode e faccio un grande in bocca al lupo alla nuova Preside Gabrielle La Marca che raccoglie il mio testimone a cui darò il mio sostegno e la mia piena disponibilità per continuare la meravigliosa avventura dell’ISTITUTO COMPRENSIVO “CICERONE” CON ANNESSO CONVITTO NAZIONALE “TULLIANO”.

Un abbraccio forte, forte, forte
Il Dirigente Scolastico-Rettore
Bernardo Maria Giovannone

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
4.186
SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede
1
CRONACA

SORA - Commissariato: ecco dove sorgerà la nuova sede

Oggi lo stabile demaniale situato in via Emilio Zincone è stato ufficialmente consegnato alla Polizia.

3.612
SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano
2
POLITICA

SORA - Imbrattato con manifesti il cantiere della Scuola innovativa dell'architetto Renzo Piano

Il Sindaco di Sora preannuncia denunce alle autorità competenti nei confronti dei responsabili di queste azioni contro l'immagine ed il decoro della Città.

315
Ci ha lasciato Mario Pasquarelli
3
NECROLOGI

Ci ha lasciato Mario Pasquarelli

Si è spento stamane all'alba in ospedale a Sora.

287
VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena
4
SPORT

VOLLEY - Al PalaCoccia la Globo Sora affronta Modena

Il 2020 pallavolistico del PalaCoccia si apre con ospiti d'onore, domani alle ore 18 a brillare sotto i riflettori dell'impianto verolano assieme alla Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ci sarà la Leo Shoes Modena della Presidentessa Pedrini, di coach Andrea Giani e dei vari Zaytsev, Rossini, Christenson, Mazzone, Anderson, Bednorz, e così via.

I più letti della settimana:
27.146
Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne
1
PROVINCIA

Incidente mortale nel pomeriggio, muore 39enne

Il tragico impatto verso le 17 di oggi. Nulla da fare per la vittima.

23.975
Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto
2
Omicidio Mollicone

Omicidio Serena Mollicone: ultimo decisivo atto

Nell'udienza preliminare del 15 Gennaio il Gup deciderà se rinviare a giudizio i Mottola, il maresciallo Quatrale e l'appuntato Suprano. In aula non ci sarà "papà coraggio" Guglielmo, ricoverato da due mesi a Frosinone per un infarto.

12.600
È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo
3
NECROLOGI

È venuta a mancare la Prof.ssa Teresa Tatangelo

Si è spenta ieri a Roma.

12.187
Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore
4
PROVINCIA

Un paio di scosse sismiche a distanza di 24 ore

Tra la prima e la seconda sono trascorse 23 ore e 57 minuti.

10.619
Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio
5
CRONACA

Omicidio Serena Mollicone: si torna in aula il 7 Febbraio

Carabinieri, familiari di Serena e Santino Tuzi ammessi come parti civili. Ora via a una dettagliata analisi di tutti i documenti, prima della decisione sul rinvio a giudizio.

Video più visti:
POLITICA

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso per caso».

POLITICA

SORA - Chiusura viale San Domenico, il Sindaco: «Lavori necessari, ci scusiamo per il disagio»

Le dichiarazioni di Roberto De Donatis sulla chiusura del tratto di viale San Domenico compreso tra Marco Polo e la Basilica.

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova scuola a S. Rosalia: il Sindaco illustra le novità dell'anno che sta per iniziare.

PROVINCIA

«Vivi con pazienza, sii forte e credi in te stesso»: l'insegnamento di Ilaria

Centinaia di persone e grande commozione ai funerali della sfortunata ragazza 24enne vittima di un drammatico incidente stradale la sera della vigilia di Natale.

POLITICA

SORA - La Farmacia Comunale diventa dal 51% al 100% di proprietà del Comune

Stop alla partnership con il privato e via al modello gestionale "in house".