Cinque arresti per droga: il resoconto dell’operazione condotta dai Carabinieri di Sora

Gli indagati avevano trasformato la loro abitazione in un “bunker”.

Di seguito il comunicato diffuso dal Comando Provinciale deli Carabinieri di Frosinone relativaamente all’operazione antidroga condotta dalla Compagnia di Sora.

«Nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Sora hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Frosinone, su richiesta della Procura della Repubblica di Frosinone (PM Dott. Adolfo Coletta), a carico di 5 persone, tutte ritenute responsabili del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, hashish e crack”.

L’attività di indagine ha consentito di appurare che gli indagati avevano allestito in Monte San Giovanni Campano una vera e propria piazza di spaccio presso la loro abitazione, trasformandola in un “bunker” non facilmente espugnabile da parte delle Forze dell’Ordine.
L’operazione conclusa questa mattina con l’esecuzione di 5 misure di custodia cautelare agli arresti domiciliari e numerose perquisizioni, rappresenta il risultato di una complessa e articolata attività d’indagine, condotta con l’ausilio di strumenti tecnici e l’esecuzione di numerosi servizi di O.C.P., iniziata da qualche tempo dalla Compagnia Carabinieri di Sora, finalizzata a disarticolare un sodalizio, radicato su quel territorio e dedito allo spaccio di sostanza stupefacente.

I militari operanti accertavano che presso l’abitazione di tre degli arrestati (coniugi e figlio) in Monte San Giovanni Campano si svolgeva da mesi una continuativa attività di “vendita al minuto di stupefacenti”, localizzando una vera e propria “base di spaccio” munita di videosorveglianza, presso la quale gli assuntori delle sostanze illecite avevano agio di recarsi a qualunque ora del giorno e della notte, senza necessità di preventivi contatti o quantomeno “appuntamenti”, per acquistarvi dosi di cocaina, crack ed hashish, dietro pagamento di danaro in contante. La gestione del “supermarket” era curata principalmente dai coniugi, già tratti in arresto a febbraio 2018 nella flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti poiché trovati in possesso di 33 dosi già confezionate di cocaina e 31 di crack, mentre il figlio e glia altri due collaboravano fattivamente alla “fiorente attività” (uno degli arrestati aveva compiti di intermediario e fornitore delle sostanze proibite destinate allo spaccio al minuto).

L’indagine rientra in una vasta attività di monitoraggio disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, tesa ad individuare anche attraverso un capillare controllo del territorio tutti quei soggetti dediti allo spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.
In totale nel corso dell’attività sono stati tratti in arresto in flagranza di reato nr.6 persone, segnalati alla Prefettura quali assuntori nr.18 persone, sequestrati complessivamente grammi 360 di sostanze stupefacenti del tipo “marjuana, hashish, crack e cocaina”, nonché bilancini di precisione e materiale atto al confezionamento.
(si allegano foto della sostanza sequestrata)

MISURE CAUTELARI DEGLI ARRESTI DOMICILIARI

1. B.G., classe 1967, domiciliato a Monte San Giovani Campano (FR), già censito “oltre che per reati analoghi anche per quelli contro la persona, estorsione, rissa, minaccia a P.U. ed avvisato orale”;
2. V.T., classe 1966, domiciliata a Monte San Giovani Campano (FR), già censita “oltre che per reati analoghi, anche per estorsione, minaccia ed avviso orale”;
3. B.M., classe 1963, domiciliato a Monte San Giovani Campano (FR), già censito “oltre che per reati analoghi, anche per estorsione e minaccia”;
4. C.F., classe 1975, domiciliato a Monte San Giovani Campano (FR), già censito per stupefacenti;
5. S.S., classe 1978 cittadino albanese, domiciliato a Monte San Giovani Campano (FR), già censito “oltre che per reati analoghi, anche per rissa e lesioni personali”».

Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
I più letti di oggi:
6.958
È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli
1
NECROLOGI

È venuta a mancare Anna Maria Polsinelli

Si è spenta in ospedale a Sora.

1.036
ARPINO - Scuola: problematica succursale Pagnanelli, la nota dei genitori
2
SCUOLE

ARPINO - Scuola: problematica succursale Pagnanelli, la nota dei genitori

Incertezze in ordine alla struttura che ospiterà la secondaria di primo grado, all’orario giornaliero (non indicato sul PTOF pubblicato), ...

798
SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio
3
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

476
VOLLEY - Giovanili, continua la crescita dell'Argos Sora
4
SPORT

VOLLEY - Giovanili, continua la crescita dell'Argos Sora

Grandi soddisfazioni per la "cantera" bianconera.

434
CALCIO - Sora impegnato in casa contro l'Atletico Vescovio
5
SPORT

CALCIO - Sora impegnato in casa contro l'Atletico Vescovio

Le dichiarazioni del DS Del Gaudio alla vigilia del match.

I più letti della settimana:
17.227
Sei grande Valè!. L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli
1
CRONACA

"Sei grande Valè!". L'applauso di Sora intera a Valeria Altobelli

"I'm standing with you", progetto musicale a cura di Diane Warren, è un inno contro ogni forma di violenza e discriminazione. ...

15.225
SORA - Fatture false per 471 milioni di euro
2
CRONACA

SORA - Fatture false per 471 milioni di euro

La ricostruzione dell'operazione che ha portato la Tenenza della Guardia di Finanza di Sora alla scoperta della mega evasione.

13.573
La mamma di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più
3
PROVINCIA

La "mamma" di tutti i bambini dello scuolabus non c'è più

Grande cordoglio in città per l'improvvisa scomparsa della donna.

13.384
È venuta a mancare Stefania Guglietti
4
NECROLOGI

È venuta a mancare Stefania Guglietti

Si è spenta venerdì scorso a Roma, aveva 51 anni.

10.731
Stella è con noi e lo sarà per sempre
5
CRONACA

Stella è con noi e lo sarà per sempre

Alla 18enne Stella Tatangelo, venuta tragicamente a mancare la scorsa estate, è stato intitolato oggi pomeriggio il campo sportivo del Liceo ...

Video più visti:
Scuola Renzo Piano

SORA - Scuola Renzo Piano: la settimana prossima verrà demolito l'ex mattatoio

Si passa finalmente alla fase operativa che porterà alla realizzazione della scuola innovativa in tecnologia X-LAM progettata dallo staff del ...

Passi carrabili

SORA - Passi carrabili: il Sindaco riferisce alla cittadinanza

Roberto De Donatis: «Non si tratta di accertamenti che definiscono la situazione in modo tassativo. Le valutazioni saranno effettuate caso ...

POLITICA

Ecco come sarà il 2020 di Sora. Intervista di fine anno al Sindaco, Roberto De Donatis

Scuola Renzo Piano, ripresa dei lavori nell'ex Tomassi dopo 15 anni, illuminazione pubblica, strade, marciapiedi, ponti lamellari, pista ciclabile e nuova ...

Farmacia Comunale

Farmacia Comunale di Sora: la storia, i veri numeri e perché il modello "in house" è il migliore per i cittadini

Il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis, spiega alla cittadinanza, numeri alla mano, qual è il presente e quale sarà il ...

Centro Serapide

SORA - Ex Tomassi (Centro Serapide): a primavera 2020 ripartono i lavori. Intervista al sindaco Roberto De Donatis

L'ex Tomassi rinasce: cittadella della scuola con centro preparazione dei pasti per i ragazzi; demolizione della struttura in via Buozzi ...