giovedì 21 aprile 2016

Cinque ori e quattro argenti per la “Funakoshi Karate” alle finali del campionato italiano

Lo scorso 16 e 17 aprile si sono svolte ad Osimo (Ancona) le finali del campionato italiano per la qualificazione ai mondiali di Karate 2016 nelle specialità di “Kata” e “Kumite” che si terranno a Wukf, Dublino, nel prossimo mese di giugno (per i non addetti si lavori trattasi di una sorta di coreografia di tecniche e forme in combattimenti simulati per i primi, “Kata” e combattimenti reali per i secondi “Kumite”).

I circa 1.440 atleti partecipanti, facenti capo alle 6 federazioni unite sotto il marchio C.K.I. provenivano da tutta Italia.

La “Funakoshi Karate”, presente sul territorio di Sora e Broccostella da circa 35 anni, ha presentato 14 atleti, suddivisi nelle varie fasce per età e grado di preparazione, facendo l’en plein di medaglie ed ottenendo quindi il trofeo come 1′ Società “A.K.S. (Accademia Karate Studio) Italia”.

Di seguito i nomi dei campioni sul podio:

Nei 5 ori:

  • Matteo Castagna (kata);
  • Guido Polsinelli (kata);
  • Ginevra Montanaro (kumite);
  • Francesco Tuzi (kumite);
  • Giordano Gabriele (kumite).

Nei 4 argenti:

  • Juri Bruni (kumite);
  • Ginevra Montanaro (kata);
  • Aurora Ferrazzoli (kata);
  • Saverio Lo Presti (kata).
  • Nei 3 bronzi:
  • Francesco Maria Bruni (kata);
  • Francesco Di Piro (kumite);
  • Pierfrancesco Montanaro (kata).

Ottimi piazzamenti in classifica, anche se fuori podio, per Giulia Alati ed Edoardo Muratovic.

Il Direttore Tecnico Luigi Bruni, già docente federale e allenatore della Nazionale Giovanile Italiana “A.K.S. Italia” con un 5′ DAN nel C.V. e i suoi collaboratori, il dott. Roberto Polsinelli, Presidente nazionale dell’A.K.S. Italia, il prof. Claudio Santi, e il M.’ Pietro Rocca (tutti 3 DAN) tripudiano esultanti all’accorto e sagace lavoro di squadra e mirano ora ai mondiali irlandesi di fine primavera.

Sorride soddisfatto il Maestro Bruni, circondato nel suo “dojo” dai giovani atleti e dai loro genitori. “L’esito di questa finale, è il frutto dell’impegno di ciascuno, in questa nostra grande famiglia, all’insegna di una Disciplina nutrita di generosa fatica e fervida passione. Ringrazio tutti i collaboratori e le famiglie dei miei ragazzi. A loro va la mia gratitudine per la Limpida trasparenza del loro affetto e la piena Fiducia nel mio operato. L’agognato traguardo odierno è solo l’inizio di una scommessa più grande…”

Stringe la coppa sul cuore, applaude e abbraccia i suoi campioni e ci saluta strizzando l’occhio con un “…ad maiora”.

Sergio Cippitelli

Commenti

1978/2018: D'Arpino e Pantano festeggiano 40 anni di Passione per la casa! A Febbraio sconti dal 10% al 50%

Devi rinnovare il tuo bagno? Problema risolto! Ecco una soluzione pronta per te, ma attenzione: è valida solo fino alla fine del mese!

"LA CONVENIENZA CHE TI SORRIDE": nuova grande promozione Punto Fresco. Ecco il volantino!

Da Punto Fresco troverai "LA CONVENIENZA CHE TI SORRIDE". Nuova strepitosa promozione della catena dei supermercati di casa nostra, valida dal 15 al 27 Febbraio 2018. Ancora una volta sono tantissimi i prodotti, roposti a prezzi a dir ...

E tu che "Tipo" sei??? Be Free o Be Free Plus? Nuova grande iniziativa by Jolly Auto!

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Sergio Cippitelli: «17 milioni per l'adeguamento sismico dell'Ospedale SS. Trinità di Sora»

Sanità, il candidato alla Regione con la Lista "Centro Solidale per Zingaretti": «Una sanità più efficiente passa necessariamente anche per una sanità più sicura, sotto tutti i punti di vista».

Jolly Auto presenta "Mazda Rent", soluzione di mobilità innovativa per professionisti e PMI

Sei alla ricerca di un'auto emozionante, affidabile ed economica per la tua azienda? Non c'è problema, ci pensa Jolly Auto, Concessionaria Mazda per Frosinone e provincia del Gruppo Jolly Automobili.

Frosinone Today - : Tenta di incassare assegno da 143mila euro alle Poste, 46enne ciociaro finisce nei guai
3 ore fa

FROSINONE TODAY - Sperava di festeggiare il suo compleanno con un “corposo” regalo e così, munito di documenti falsi, ha tentato di incassare ...

Ciociaria24 - : Lorenzo diventa Olimpia. Lo aveva deciso il Tribunale di Frosinone. L'intervista
1 giorno fa

CIOCIARIA24 - 17 anni vissuti tra difficoltà e, purtroppo, atti di bullismo verbale e anche un’aggressione fisica. Ma oggi per lei inizia una nuova vita. E inizia in Ciociaria. .

La Provincia - : Alatri - Furto in una tabaccheria, arrestati due giovani frusinati
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Questa mattina i Carabinieri della Stazione di Alatri, congiuntamente a quelli del NORM della Compagnia, nel corso delle attività ...