Cittadinanza onoraria a Liliana Segre: “Sì” del Centro Sinistra Sora

Coletta, D'Orazio e Vinciguerra saranno i portavoce del Centro Sinistra Sora per sostenere la proposta di "Iniziativa Donne"

Il Centro Sinistra Sora, raccoglie e promuove la proposta avanzata dall’Associazione “Iniziativa Donne Sora” riguardo la concessione della cittadinanza Sorana onoraria alla Presidente della Commissione contro l’odio, la Senatrice Liliana Segre, incaricando i propri consiglieri, Coletta, D’Orazio e Vinciguerra, a farsi portavoce nelle opportune sedi.

Abbiamo, parimenti, letto quanto dichiarato da altri raggruppamenti politici che si contrappongono alla proposta avanzata dall’attentissima associazione sorana. Ne hanno subito fatto una contrapposizione politica, prendendo posizione a favore di altri crimini efferati dell’uomo come le marocchinate o i gulag. Infatti la Senatrice Segre, è a capo della Commissione contro l’odio, che in quanto tale non ha colore politico, di sesso o razza.

Crediamo fortemente che questo sentimento vada combattuto in tutte le sue forme, senza dividerlo tra “odio buono” ed “odio cattivo”. Chiudiamo il comunicato con le parole spese dal Presidente della Repubblica Mattarella nei confronti della Segre: ”La ringrazio per non farci restare inerti di fronte all’Odio”, un ringraziamento che condividiamo e che non vediamo l’ora di farlo personalmente.

CRONACA

SORA - Fulmine colpisce la montagna e provoca un incendio

L'episodio nel pomeriggio di oggi durante un forte temporale.

NECROLOGI

È venuta a mancare Pasqualina Gulia (Lina)

Si è spenta a Sora, presso l'Ospedale SS. Trinità.

EVENTI

"Coronavirus: la Terza Guerra Mondiale è contro un nemico invisibile", presentazione a Sora per il libro di Gianluca Pistore

Per consentire un’ampia diffusione della manifestazione, la presentazione sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina facebook del Comune di ...