martedì 7 Ottobre 2014

Coletta: «Vogliono gestire Sora come nel Medioevo. La peggiore amministrazione da 40 anni»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a firma di Natalino Coletta, Patto Democratico per Sora.

«Basta questa immagine per fotografare il pessimo momento politico ed amministrativo in cui versa la città di Sora; una compagine di maggioranza allo sbando, litigiosa e palesemente inadeguata che sembra una nave in balia di un mare forza 10. Un’esperienza amministrativa che mette in campo interventi il più delle volte inutili, tralasciando la miriade di problemi che attanagliano la collettività in uno dei passaggi peggiori che la storia ricordi, con i territori periferici letteralmente a pezzi.

Interventi inutili che trovano l’esempio più eclatante nel misero progetto di rendere navigabile un tratto del fiume Liri, una realizzazione dannosa oltre misura, che già nel Luglio del 2011 per primo ho criticato apertamente sui giornali, social network e successivamente tramite il nostro rappresentante, Roberto De Donatis, in Consiglio Comunale. La cosa grave è che non è unicamente la nostra posizione di oppositori che vede queste future acque stagnanti come un pericolo ambientale per l’ecosistema del Liri, ma praticamente tutta la città: Associazioni di pesca, ambientalisti, Movimenti politici e semplici cittadini.

Eppure con quella arroganza e supponenza che caratterizza l’azione amministrativa di questa banda di sprovveduti ormai allo sbando totale, si sta procedendo alla realizzazione di un appalto dannoso e costoso anche per le casse comunali (100.000 euro di soldi dei contribuenti sorani oltre i 400.000 di finanziamento regionale).

Una amministrazione che mai si è confrontata con gli oppositori di questo scellerato progetto, anzi tante volte siamo stati oggetti di battutacce e sorrisini beffardi, e la disarmante leggerezza con la quale questi signori riaffermano la volontà di voler gestire la città come nel medioevo, dove il “signorotto” di turno attorniato da pretoriani con e senza baffi quanto agli immancabili giullare di corte, governava al chiuso del palazzo sprezzante di tutto e di tutti. In ultima analisi, alla luce di quanto rappresentato e in aggiunta ad altri interventi a dir poco discutibili, siamo sempre più convinti che questa amministrazione verrà ricordata dai sorani come la peggiore in assoluto degli ultimi 40 anni».

Come giudichi Sora24? Clicca qui e partecipa al sondaggio per aiutarci a migliorare!
Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@sora24.it o telefonare al Numero Verde 800-090501.
CRONACA

A seguito dell'impatto sabato scorso sono morte due persone. Il conducente della Suzuki guidava sotto effetto di droga.

CRONACA

A 18 anni dal delitto le indagini sembrano finalmente avviate verso la conclusione.

NECROLOGI

Si è spento in ospedale a Sora.

PROMO

Tantissime proposte invitanti per le imminenti festività ma anche per quelle successive. La promozione terminerà infatti il 1° Maggio.

SPONSOR

Una vastissima scelta, più di quattrocento vetture in esposizione.

SPONSOR

Nel nuovo punto vendita, situato in via Casilina Sud km 142, troverete sia il nuovo Peugeot e Toyota che l'usato plurimarche.

ASL di Frosinone

I pazienti inviati da Ospedali o da Medici di Medicina Generale possono accedere alle Unità di Degenza Infermieristica in h. 24

SPONSOR

Vieni a provare la vettura oggi stesso presso Jolly Automobili, concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia, S.S. Monti Lepini km 6,600.

Nuova Range Rover Evoque

Nuova Range Rover Evoque: scoprila da X Class, concessionaria Land Rover per Frosinone e provincia. Ti aspettiamo presso il Gruppo Jolly Automobili, SS 156 Monti Lepini km 6.600.

AVIS

Raggiungici oggi stesso nelle sedi di Frosinone, S.S.156 Monti Lepini, Km 6.600, e Sora, Via Baiolardo, 63, per elaborare insieme la soluzione ideale per le tue esigenze professionali.

Land Rover

Ti aspettiamo oggi stesso presso X Class, SS dei Monti Lepini km 6.600, presso GRUPPO JOLLY AUTOMOBILI, a poche centinaia di metri dal casello autostradale di Frosinone.

MAMA H24

400 famiglie ci hanno già scelto. In tutta la provincia di Frosinone, e non solo, il nostro servizio è ormai un punto di riferimento per chi ha bisogno di assistenza h24. Vi spieghiamo perché.