Commemorazioni per Donato Alviani: annullato l’obbligo di dimora per un tifoso del Sora

L'uomo è stato difeso dall'Avv. Arturo Salvati.

Il tifoso del Sora a cui era stata applicata la misura dell’obbligo di dimora perché accusato di avere acceso un fumogeno nel corso delle commemorazioni per Donato Alviani, tenutesi presso la curva Ferrovia dello stadio Tomei, prima della partita Sora – Paliano, ha visto annullare la detta misura dal Tribunale del Riesame di Roma che ha ritenuto insussistenti le esigenze cautelari poste a fondamento del provvedimento restrittivo da parte del Giudice del Tribunale di Cassino.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione in vigore fino al 14 Luglio 2020 in tutti i punti vendita della catena.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Don Mario Zeverini

Nato a Morino il 18 maggio 1935, fu ordinato sacerdote il 7 luglio 1962.

NECROLOGI

Ci ha lasciato Giuseppe Mattacchione

Si è spento a Sora, presso la propria abitazione in via Edoardo Facchini.

CRONACA

SORA - Il Dott. Luciano Conte: «Ospedale, siamo in emergenza»

Con un lungo post sul proprio profilo Facebook, il medico sorano chiede che «gli enti preposti trovino al più presto ...

SCUOLE

SORA - Anno scolastico 2020/2021, riunione con gli istituti comprensivi

Presenti alla riunione, per il Comune di Sora, anche il Dirigente Arch. Pio Porretta, la Responsabile P.O. Arch. Luisa ...