martedì 27 agosto 2013

Compie oggi 100 anni la signora Emilia Macchiusi

Classe 1913, è nata a Pescosolido. A diciannove mesi rimase orfana di padre, morto in guerra. Aveva due fratelli: Domenico e Loreto. Si sposò nel novembre del 1931 con Umberto Simone dal quale ha avuto quattro figli: Nina, Giovanni, Vincenzo e Maria Grazia.

Lei e il marito emigrarono in Canada nel 1958. Portarono con loro il figlio Vincenzo e, più tardi, furono raggiunti anche dagli altri figli ad eccezione di Nina che rimase in Italia. In Canada i coniugi Simone lavorarono duramente e, con molti sacrifici, riuscirono a comprare una bella casa. Emilia lavorò presso un grande pastificio di Toronto, per alcuni anni. Su insistenza del marito, uomo dal profondo senso patriottico, ritornarono in Italia presso la loro casa in via Colle San Pietro, contrada “Valpara” di Pescosolido.

Da più di venticinque anni Emilia, risiede stabilmente a Sora, insieme alla figlia Nina ed al genero Giovanni. E’ una donna di eccezionali doti umane, serietà, lealtà e cortesia. Ha una vena ironico-comica che le permette di essere di ottima compagnia. Ha sempre pronto un consiglio per tutti, infondendo con la sua saggezza tanta fiducia e sicurezza a chiunque le sia intorno.

Oggi, Emilia ha quattro figli, due nuore, due generi, nove nipoti diretti, nove nipoti acquisiti, quindici pronipoti e tantissimi amici che le vogliono tanto bene, la circondano di affetto e le augurano un felicissimo centesimo compleanno.

Commenti

wpDiscuz
Menu