1’ di lettura

Comune di Sora: finanziati interventi di messa in sicurezza di alcune strade cittadine

Il Comune di Sora ha provveduto all’approvazione di lavori di messa in sicurezza di alcuni nodi stradali critici del territorio comunale. I suddetti snodi riguardano le intersezioni stradali di via Costantinopoli con via Ferri e via Cellaro e le piazze Risorgimento, S.Lorenzo, Savona e piazza Principe Umberto, ricomprese nel piano intersettoriale per il miglioramento della sicurezza stradale a cura del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

L’iniziativa, più ampia, è finanziata per 300.000,00 euro oltre ulteriori 300.000,00 a carico del bilancio comunale e che consentirà la realizzazione delle prime 4 intersezioni di via Costantinopoli con via Ferri e Cellaro e piazza Risorgimento e piazza S.Lorenzo, oltre a garantire l’avvio di un monitoraggio della qualità delle strade, della circolazione stradale e la realizzazione di un piano intersettoriale per il miglioramento della sicurezza urbana. Il progetto prevede anche l’avvio di un centro di monitoraggio per la gestione dell’intero piano che consentirà l’assunzione di 8 unità di personale per un periodo di 12 mesi e in ultimo l’acquisto e l’installazione di impianti dissuasivi della velocità degli autoveicoli.

Nei prossimi giorni saranno adottati gli atti per la progettazione definitiva e quindi espletata la gara d’appalto e l’affidamento dei lavori. Il sindaco precisa “che con tali progetti, sarà anche riavviato l’iter per la realizzazione della rotatoria all’incrocio di via Cellaro e Pozzo Pantano, precedentemente interrotto per carenza di copertura in bilancio”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...