1’ di lettura

Consiglio Comunale sul dimensionamento scolastico: è il “subordine” che crea disordine

Si è svolto ieri pomeriggio, presso Palazzo Volsci in Sora, il Consiglio Comunale convocato in via straordinaria per discutere sullo “scottante” tema del dimensionamento scolastico.

Coerentemente a quanto affermato in precedenza in altre sedi, il Sindaco si accinge alla lettura dell’ordine del giorno steso dal gruppo di maggioranza, all’interno del quale viene chiaramente richiesto, in deroga alla normativa vigente, che venga garantita e preservata l’autonomia amministrativa e gestionale del Liceo Classico “V.Simoncelli” di Sora. << In Regione questo ordine del giorno è già delibera >> afferma Tersigni che polemicamente aggiunge << è stata fomentata una sorta di polemica contro un’amministrazione che sta lottando per ottenere una presidenza in più, al fine di garantire al Liceo Classico piena autonomia gestionale, in deroga alla normativa vigente. Nella delibera già stilata in sede regionale c’è scritto che il Liceo “V.Simoncelli” avrà la sua presidenza; abbiamo le possibilità politiche di perseguire la soluzione migliore. >>

Questa la prima richiesta espressa all’interno della delibera in questione che prevede comunque una soluzione in “subordine” alla prima, ovvero che il Liceo Classico venga accorpato al Liceo Artistico, come da normativa, laddove il Ministero dovesse bocciare la prima richiesta. Ma l’opposizione inizialmente non ci sta. A sostenere l’ipotesi dell’accorpamento in particolare è il Consigliere di minoranza , il quale sostiene << questo ordine del giorno è una mezza vittoria, forse una vittoria di Pirro (…) qui si sostiene una cosa che non è sostenibile, questo ordine del giorno è un mezzo passo indietro (…) la mia proposta è che la richiesta “in subordine” diventi “in primo ordine”; altre proposte non le accetto perché sono delle prese in giro >>.

Posizioni palesemente differenti richiamano alla necessità di sospendere la seduta per qualche minuto al fine di raggiungere un accordo comune.

Pochi minuti, dunque, ed un “aggettivo qualificativo” in più sono bastati a fare la differenza. La richiesta che prima veniva fatta “in subordine” dopo la modifica è diventata “obiettivo minimo ed imprescindibile”. Di fatto la richiesta di accorpamento resta al secondo posto. Ma l’opposizione ora ci sta e dunque all’unanimità l’assise comunale vota a favore della suddetta delibera.

Ora non resta che attendere la risposta dalla Regione, in merito alla quale il Primo Cittadino è più che ottimista a dimostrazione del fatto che la filiera funziona, e funziona bene.

Elena Quadrini – Sora24
Fotografie Lorenzo Mascolo – Sora24

[nggallery id=95 template=caption]

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Jolly Auto

Scopriamo da Jolly Auto la Fiat 500 "La prima", la nuova city car elettrica della casa automobilistica torinese.

MAMA h24

MAMA H24 è il servizio di assistenza familiare che ha come obiettivo quello di migliorare la qualità della vita di persone non più autosufficienti e delle loro famiglie, offrendo loro un supporto adeguato, qualificato e affidabile.

Farmacia Tari Capone

Ad Isola del Liri presso la Farmacia Tari Capone (in Corso Roma n. 13), solo su appuntamento telefonico: 0776-809232.

champagne

Natale e Capodanno in lockdown, ma almeno il brindisi è scontato!

Lo champagne più venduto su Amazon è ora a prezzo scontato e spedizione gratuita per i clienti Prime.

mascherina FFP2 e FFP3

Mascherine FFP2, FFP3 e chirurgiche: quali proteggono noi e quali solamente gli altri

Visto che non sono più introvabili come un tempo, cerchiamo di capire quale scegliere.

bicicletta elettrica

La bicicletta elettrica che non sembra elettrica

La nuova e-bike con la batteria che non si vede.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.