Convocato il nuovo consiglio di amministrazione Ater della provincia di Frosinone

Domani, 1 dicembre, è stato convocato il nuovo consiglio di amministrazione Ater della provincia di Frosinone. Il presidente Ater, Enzo Di Stefano, ha dato appuntamento alle ore 11 nella sede centrale di via Marittima per discutere ed analizzare i seguenti argomenti:

1) Comunicazioni del presidente
2) Insediamento del nuovo consiglio
3) Nomina del vicepresidente
4) Nomina del direttore generale
5) Varie ed eventuali.

Il consiglio di amministrazione Ater è composto da sei membri oltre al presidente. Questi i consiglieri nominati: Gianfranco Pizzutelli di Frosinone, Paolo Castaldi di Ceprano, Rodolfo Sperduti di Sora e Giorgio Pongelli di Alatri per la maggioranza di centro destra in quota Pdl mentre per l’opposizione di centro sinistra figurano il consigliere di Frosinone Franco Celani del Psi e Tommaso Marrocco del Pd di Cassino. ‘Al neo consiglio – ha dichiarato Enzo Di Stefano – va il benvenuto, convinto che si tratti di un Cda composto da uomini di comprovata esperienza politica che sapranno affrontare al meglio questa esperienza contribuendo in maniera fattiva allo sviluppo dell’Azienda e all’erogazione di sempre migliori servizi ai cittadini. A tutti loro auguro un buon lavoro’.

Comunicato Stampa Ater Frosinone

CORONAVIRUS

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...

POLITICA

SORA - Pista ciclabile Pontrino-San Domenico: si parte. Sarà lunga 8 km

Il tracciato collegherà Pontrinio a San Domenico (Parco "Famiglia La Posta"). Già richiesto un nuovo finanziamento per il secondo lotto ...

POLITICA

SORA - Pista ciclabile: l'Ing. Stefano Polsinelli illustra tutti i dettagli dell'opera

Primo lotto di 8 km: Pontrinio-San Domenico. A seguire, il secondo lotto (finanziamento in fase di approvazione) Romana Selva-Barca San Domenico. ...

POLITICA

SORA - «Situazione Liri preoccupante». Loreto Marcelli sollecita immediata verifica stato ambientale acque

In via precauzionale è stato sospeso il servizio di irrigazione delle coltivazioni.