Coronavirus: a Sora nessun nuovo caso nelle ultime 24 ore

De Donatis: «Il mercato del giovedì riprenderà presumibilmente il 21 Maggio: se ne darà notizia sui canali ufficiali dell’Ente»

Nessun nuovo caso di a Sora nelle ultime 24 ore, il che allunga ulteriormente l’intervallo di tempo senza “positivi”. Lo ha comunicato oggi il Sindaco nel suo consueto intervento video pubblicato sulla pagina social del Municipio, integralmente incorporato in questa pagina e sintetizzato di seguito con testo a cura dell’Ufficio Relazioni col Pubblico.

SITUAZIONE SANITARIA

CITTÀ DI SORA
Nessun nuovo caso di contagio al virus

PROVINCIA DI FROSINONE
1 nuovo caso di positività al virus

REGIONE LAZIO
47 casi di positività al COVID-19, 4 i decessi.

SITUAZIONE NAZIONALE
1083 Nuovi casi, 194 i decessi, 4008 i guariti, 802 pazienti che escono dai reparti COVID, i 134 pazienti che escono dalle terapie intensive.

CONSIDERAZIONI GENERALI
Si ringrazia quanti stanno lavorando per un nuovo modello di mercato settimanale: si sono avute diverse riunioni con il Consigliere Delegato , con l’Assessore alle Attività Produttive Daniele Tersigni e il Dirigente dott. Paolo Rossi, per capire come adeguare il nostro mercato settimanale che ha una vocazione nella collocazione nel centro cittadino. Ora è necessario renderlo fruibile, in sicurezza.

Si è costretti ad intervenire quasi chirurgicamente sul vecchio modello del mercato pena la sopravvivenza degli operatori e dei fruitori. Non bisogna far circolare notizie non corrette sulla riapertura mercato. Si è deciso, in ossequio a quelle che sono le regole, di far ripartire il mercato settimanale dopo il 18 maggio, data in cui si presume ci saranno nuove valvole di allentamento dettate dal Governo.

L’idea è quella di far ripartire il settore alimentare distanziando di 4 m i banchi ed impegnando una maggiore area di ubicazione: da p.zza Indipendenza, per non stravolgere le abitudini dei cittadini che lo frequentano, fino via Barea e via Deci in modo da evitare le situazioni di assembramento del passato. Bisogna attendere l’ufficialità della riapertura che presumibilmente avverrà il 21 maggio: se ne darà notizia sui canali ufficiali dell’Ente.

Il distanziamento dei banchi assicurerà la sicurezza per garantire il contenimento del contagio perché, qualora ci dovesse essere un aumento dei casi di positività al virus, non vogliamo che questo aumento sia attribuito alle modalità di ripresa del mercato. A seguito di questa emergenza molto è cambiato non solo a Sora ma in tutto il Pianeta: dobbiamo essere pronti alle sfide che ci attendono. Auguri alle mamme che sono la spina dorsale di tutta la comunità, affinchè siano sempre il punto più saldo del nostro futuro.

La sintesi é a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
POLITICA

Sora: la "conservatrice immaginaria" con il più alto numero di voti pro Repubblica dell'intera provincia

Storia delle elezioni a Sora, cap.1: "Referendum Repubblica vs Monarchia e Assemblea Costituente, 2 Giugno 1946". Tutti i risultati e le considerazioni ...

CRONACA

SORA - Lotta al Covid: sospese tutte le fiere e delle festività di Agosto

Anche la 49ma edizione de La Canicola è stata rinviata all'anno prossimo, nella speranza di tornare alla normalità.

CRONACA

SORA - Centri estivi dal 17 Agosto al 12 Settembre: Le tre opzioni divise per fasce di età

Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare l’ufficio dei Servizi Sociali dell’Ente al tel 0776828036.

CRONACA

12 Agosto 1944: 76° anniversario Martiri di Fiesole. Onore ad Alberto La Rocca, Vittorio Marandola e Fulvio Sbarretti

A imperitura memoria dei tre giovani Carabinieri, la Città di Sora ricorda come ogni anno il loro sacrificio.