48" di lettura

Coronavirus: grande cordoglio per la scomparsa di Giovanni Bartoloni

Aveva 51 anni. Lascia la moglie e un bambino. Era il portavoce di Mauro Buschini in Regione.

«La notizia che non avremmo mai voluto dare. Giovanni non c’è l’ha fatta. Giovanni è Giovanni Bartoloni. Si è arreso a questo male maledetto che in troppi ridicolizzano, e che da giorni lo aveva aggredito in maniera fortissima. Quasi un monito per tutti quelli che lo sottovalutano, a dimostrazione di quanto sia invece cattivo e pericoloso.

Giovanni Bartoloni tra i suoi innumerevoli incarichi, ha lavorato come Portavoce di Enrico Gasbarra alla Provincia, dal 2003 al 2008, e dal 2013 lavorava come Portavoce del Presidente del Consiglio Regionale, prima con Daniele Leodori e attualmente con Mauro Buschini.

Era un uomo ed un professionista apprezzato da tutti. Lascia un bambino e una famiglia alla quale tutti ci stringiamo attorno. Da tutta la nostra comunità il più grande senso di vicinanza a sua moglie Marta, ai suoi cari e a tutte le persone che lavoravano con lui. Ciao Giovanni, sempre con noi».

È quanto riportato sulla pagina social del Partito Democratico del Lazio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti