Coronavirus: il dato degli “attuali positivi” certificati dal SSN regione per regione. Nel Lazio sono 1.414

Il numero non va confuso con il totale dei contagiati dall'inizio dell'epidemia, tra i quali sono conteggiati anche guariti e deceduti.

Il dato degli “attualmente positivi” certificati dal Sistema Sanitario Nazionale, è pari a 50.418, numero da non confondere con il totale dei positivi, che comprende guariti e deceduti ed è pari a 63.927.

Di seguito il totale degli “attualmente positivi” per Regione.

  • Lombardia: 18.910;
  • Emilia Romagna: 7.220;
  • Veneto: 4.986;
  • Piemonte: 4.529;
  • Marche: 2.358;
  • Toscana: 2.301;
  • Liguria: 1.553;
  • Lazio: 1.414;
  • Campania: 929;
  • P.A. Trento: 914;
  • Friuli Venezia Giulia : 771;
  • Puglia: 862;
  • P.A. Bolzano: 688;
  • Sicilia: 681;
  • Abruzzo: 605;
  • Umbria: 556;
  • Valle d’Aosta: 379;
  • Sardegna: 343;
  • Calabria: 280;
  • Basilicata: 89;
  • Molise: 50.
Clicca qui per seguirci su Google News o clicca qui per seguirci su Telegram e ricevere sul tuo smartphone una notifica per ogni nuova notizia. Clicca qui sotto sul bottone "Mi piace" per seguirci su Facebook:
CORONAVIRUS

Ci ha lasciato Gerardo Capobianco

Si è spento ad Albano Laziale (Roma) ...

CRONACA

Giulia Carnevale e la sua scuola a forma di libro: Onna non dimentica...

Nella piccola frazione aquilana venne edificata una scuola progettata dalla brillante studentessa arpinate, vittima del sisma del 6 Aprile. Ancora oggi, ...

CORONAVIRUS

Coronavirus: continuano a scendere i ricoverati in terapia intensiva ma risalgono i deceduti, oggi 636

Tutti i dati della giornata forniti dal Dipartimento di Protezione Civile.

CORONAVIRUS

Coronavirus: accordo Poste-Carabinieri per la consegna della pensione a 23 mila anziani over 75

Il servizio non potrà essere reso a coloro che abbiano già delegato altri soggetti alla riscossione, abbiano un libretto o ...

CORONAVIRUS

Disposizioni Emergenza Coronavirus: altri 45 multati dai Carabinieri

Trenta a Cassino, due ad Alatri, nove a Frosinone e quattro ad Anagni.