1’ di lettura

Coronavirus, il Sindaco di Sora: «Giorni decisivi, stare a casa è un principio inderogabile»

Nel suo consueto intervento video, Roberto De Donatis ha annunciato l'aumento di due "positivi" nella città volsca, ma ha anche ricordato che per chi trasgredisce le regole imposte dal Governo le multe vanno da un minimo di 400€ fino a un massimo 3000 €.

Emergenza Coronavirus: situazione sanitaria a Sora, ordinanza costituzione C.O.C., raccomandazioni conclusive. Tutte le informazioni divulgate dal sindaco, Roberto De Donatis, alla cittadinanza nella diretta streaming di oggi, 25 Marzo 2020.

SITUAZIONE SANITARIA
I casi positivi sono 18. Abbiamo annunciato ieri 24 marzo, durante una trasmissione televisiva a Teleuniverso il caso n. 17 si tratta di un uomo di 94 anni trasferito allo Spaziani. Oggi 25 marzo è risultata positiva una donna di 48 anni dimissionaria dallo Spaziani che non presenta sintomi acuti in progressione della malattia e può proseguire il percorso di cura presso la propria abitazione con l’osservanza delle direttive previste. Questa è una settimana decisiva per la nostra comunità che sta mettendo in campo tutte le capacità di cui dispone in termini di solidarietà, di coesione e di rispetto delle regole che prevedono pene e misure notevolmente rafforzate. Sono previste multe che vanno da un minimo di 400€ fino a un massimo 3000 € in relazione alla gravità dei comportamenti che si assumono in questa particolare circostanza. Stare a casa è un principio inderogabile e bisogna muoversi solo per la spesa, il lavoro e la salute previste dalla norma. I dati dei casi positivi al COVID-19 nella nostra provincia sono “altalenanti”, ieri 24 marzo abbiamo avuto notizia di 13 contagi solo nella casa di cura “Città Bianca”, che portano a 32 numero totale di contagi nell’intera Provincia di Frosinone.

ORDINANZA COSTITUZIONE DEL COC
Il Sindaco ha firmato l’Ordinanza per la costituzione del COC che è un punto nevralgico dove si prendono le decisioni in materia di protezione civile e che prevede l’attivazione di alcune funzioni di supporto. Attivate quelle in materia sanitaria, di assistenza sociale e veterinaria. Sono gia’ attivi i volontari della Protezione Civile, un supporto fondamentale in questo momento e di affiancamento alla Polizia Locale.

RACCOMANDAZIONI CONCLUSIVE
Le scelte intraprese dal Governo si stanno rivelando efficaci, sono necessarie e stanno funzionando, il lockdown è stato, infatti, intrapreso anche dall’Inghilterra e dagli Stati Uniti: questi stati stanno seguendo il modello Italiano. La strada intrapresa sta portando a un buon risultato quindi è necessario proseguire per ripartire al meglio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

Benefici dello yoga per corpo e mente

I vantaggi dello yoga non sono solo la possibilità di piegare il tuo corpo come un pretzel.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...