Coronavirus, la situazione a Sora: due nuovi casi positivi

I casi totali riscontrati salgono a 34, senza considerare i 5 guariti.

Due nuovi casi di certificati nella città di Sora nelle ultime 24 ore. Si tratta di due uomini classe 1973 e 1952. Lo ha annunciato il Sindaco, , nella consueta diretta streaming trasmessa dal Comune. Di seguito la sintesi degli argomenti di cui il primo cittadino ha parlato nell’intervento video.

SITUAZIONE SANITARIA

CITTÀ DI SORA
Si registrano 2 nuovi casi, dai 32 di ieri si passa ad un totale di 34 casi positivi al virus. Si tratta di due uomini di 47 e 68 anni. Questa situazione è una situazione largamente prevista anche perché non siamo usciti dall’emergenza

PROVINCIA DI FROSINONE
IL 04/04/2020 è stato sorpassato il plateau dei 20 casi (soglia fissata dalla asl che non manda in sofferenza le strutture ospedaliere) infatti si sono registrati 21 nuovi casi di positività al virus. Dei 21 casi 16 sono positivi a 2 o a tutti i 3 geni reagenti al virus, 5 sono i casi “indeterminati”, quei casi cioè che risultano positivi ad 1 solo gene reagente al virus. Nei giorni scorsi i casi denominati “indeterminati” (cioè quelli positivi ad 1 solo gene reagente al virus ) non venivano considerati tra i casi positivi al virus. Recentemente la comunità scientifica ha deciso di considerare anche gli “indeterminati” tra i casi positivi. C’è anche una grande mole di “asintomatici” che non presentano sintomi ma sono positivi al virus a cui si aggiungono i “pauci sintomatici” cioè coloro che hanno lievi sintomi: questo grande campione di popolazione inizia ad essere monitorato eseguendo un maggior numero di tamponi non solo a livello locale e regionale ma anche nazionale. Il virus agisce in maniera subdola: di questa malattia non si conosce il confine , l’unica certezza è quella dell’isolamento sociale che può fermare l’espandersi del virus. Si ribadisce la massima allerta. In tutta la Provincia di Frosinone si sono registrati 2 decessi. Uno dei quali è Don Eugenio Romagnuolo, Abate di Casamari.
In Provincia il 04/04/2020 si registrano 8 guariti a fronte dei 6 del 03/04/2020 e 307 pazienti usciti dall’isolamento a fronte dei 187 del 03/04/2020. Nella Regione Lazio il 04/04/2020 si registrano 157 nuovi casi

NAZIONALE
Ieri 04/04/2020 si sono registrati 2886 nuovi casi di positività al virus a fronte di circa 38.000 tamponi che vengono effettuati quotidianamente.
2937 di mercoledì
2477 giovedì
2339 di venerdì
Le misure restrittive hanno prodotto un maggior numero di guariti e meno ricoverati in terapia intensiva

CELEBRAZIONI PASQUALI

S.E. Mons , Gerardo Antonazzo, durante l’omelia della celebrazione della Domenica delle Palme nella diretta televisiva dalla Cattedrale di Sora, ha espresso in un passaggio, un concetto che va oltre il riverbero spirituale “il signore non può non operare attraverso di noi”, quindi ci ha un po’ richiamato a qualcosa che va oltre la spiritualità e cioè che tutto quello a cui siamo destinati deriva dalla nostra adesione a tutte le regole comportamentali che vanno a vantaggio del bene comune e a vantaggio di tutta la comunità.

EMERGENZA ECONOMICA

Gli aiuti che lo Stato e dalla Regione hanno messo in campo, a seguito del censimento che si sta registrando in questi giorni dai Servizi Sociali e dall’Aipes e dalla diffusione dei volantini che riportano i numeri da chiamare per chi si trova in difficoltà, questi aiuti verranno tempestivamente distribuiti.

RICORDO TERREMOTO DELL’AQUILA

11 anni fa alle 3.30 della notte tra il 5 e il 6 di aprile un fortissimo terremoto ha sconvolto molte comunità tra cui la nostra. Tra le 309 vittime registrate 3 appartengono al nostro territorio. Vogliamo ricordare i giovani Marco Alviani, Armando Cristiani e Giulia Carnevale che hanno tragicamente perso la vita in quell’occasione.

INFINE, UN APPELLO AFFINCHÉ OGNUNO DI NOI SI FACCIA CARICO DELLE PROPRIE RESPONSABILITÀ, NELLA SERENITÀ DELLA PROPRIA FAMIGLIA, CON LA MASSIMA RAZIONALITÀ E CONSAPEVOLEZZA CHE TUTTO DIPENDE DA NOI. NON POTRÀ ANDAR BENE SE NOI NON CI METTIAMO IL NOSTRO MASSIMO IMPEGNO SENZA NESSUNA ESCLUSIONE, RICHIAMANDO NOI STESSI E QUELLI CHE SONO VICINO A NOI AL COMPORTAMENTO DEL RISPETTO DELLE REGOLE RESTANDO NEGLI AFFETTI DELLA SERENITA’ DELLE NOSTRE CASE.

La sintesi della live del Sindaco del 05/04/2020 è a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al prossimo 02 Giugno.