1’ di lettura

Coronavirus: nessun contagio a Sora dopo 4 giorni. De Donatis: «Eccellente lavoro alla RSA San Camillo»

Il consueto video del Sindaco in diretta dal Municipio.

Ancora nessun nuovo caso di Coronavirus nella città di Sora nelle ultime 24 ore. Sono diventati quindi 4 i giorni senza nuovi casi. Lo ha annunciato oggi il Sindaco di Sora, Roberto De Donatis nella sua consueta conferenza stampa in diretta streaming. Il primo cittadino, inoltre, si è complimentato pubblicamente per la campagna di tamponi a tappeto effettuata nella RSA S. Camillo. Il lavoro compiuto dallo staff sanitario della residenza ha dato esito negativo su tutti i pazienti e De Donatis ha voluto sottolineare «l’ottima gestione della struttura».

AGGIORNAMENTI
Sono prorogate al 31 luglio le domande per i bonus acqua, luce e gas che annualmente sono a disposizione di quelle fasce della cittadinanza che rientrano negli scaglioni ISEE pari a:

  • 8.265,00 euro
  • 20.000,00 per le famiglie con almeno 4 figli
  • malati gravi all’interno del nucleo familiare.

Sarà pubblicato a breve il nuovo avviso per richiedere i “Buoni Spesa” che verranno distribuiti nella seconda trance.

INCONTRO CON I COMMERCIANTI DELLA CITTÀ
E’ stata ricevuta, nel rispetto delle norme di sicurezza, una delegazione di commercianti della Città che in forma simbolica ha consegnato al Sindaco le chiavi di molte attività produttive cittadine, lanciando il loro grido di allarme per le condizioni in cui versa l’economia. Nel corso dell’incontro, in cui è stato girato un video dagli esercenti, è stato ribadito lo studio al vaglio degli uffici competenti di tutti gli sgravi fiscali da adottare a favore della categoria, come la TARI, la TOSAP e l’IMU. Si provvederà, inoltre, ad ampliare la concessione degli spazi esterni alle attività, ove possibile, chiudendo i vicoli e le strade. Si rinnova il sostegno e la vicinanza a tutti i commercianti e si sollecita il Governo a rendere disponibili le risorse vincolate nei bilanci, alla voce dei crediti di dubbia esigibilità, che potrebbero sbloccate a vantaggio delle attività commerciali.

RINGRAZIAMENTI
Si segnala una iniziativa solidale legata, per intenti, a quella attuata dal Ristorante Mingone e Laureto nella domenica delle Palme: il Ristorante “Scala alla Cascata” di Mauro e Roberto Scala, DGL Srl di Domenico e Alessandro Lupo, “il Cavaliere” di Enzo Scala, Marco Bianchi tabacccheria via Napoli e la signora Paola Paesano collaboratori all’iniziativa, metteranno a disposizione 100 pasti destinati nella festività del 1 maggio a famiglie individuate dai servizi sociali del Comune. Dalle ore 12.00 i volontari della Protezione Civile si occuperanno della distribuzione.

La sintesi è a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...