1’ di lettura

Coronavirus: nessun nuovo caso a Sora nelle ultime 24 ore

De Donatis alla cittadinanza: «Non bisogna abbassare la guardia per non vanificare i sacrifici fatti a livello sanitario ma ancor più per non aggravare una già disastrosa situazione economica».

Nessun nuovo contagio da Coronavirus a Sora nelle ultima 24 ore. Si resta quindi a 42 casi complessivi. Lo ha annunciato oggi il Sindaco, Roberto De Donatis, nella sua consueta diretta streaming dal Comune, interamente incorporata in questa pagina e sintetizzata di seguito con testo a cura dell’Urp comunale.

SITUAZIONE SANITARIA

CITTÀ DI SORA
Si registrano 0 contagi, i casi dei positivi restano fermi a 42.

PROVINCIA DI FROSINONE
3 sono i casi di pazienti positivi al COVID-19, 0 i decessi, 16 i guariti, 46 pazienti sono fuori la sorveglianza domiciliare

REGIONE LAZIO
53 sono i positivi al virus, 11 i decessi

SITUAZIONE NAZIONALE
1389 i nuovi pazienti positivi al COVID-19, 174 i decessi, 1740 guarigioni

CONSIDERAZIONI GENERALI
I numeri della pandemia che ci riguardano sono in calo, il trend è positivo: i comportamenti che abbiamo messo in atto attraverso il lock down stanno dando i frutti desiderati, non bisogna abbassare la guardia per non vanificare i sacrifici fatti a livello sanitario ma ancor più per non aggravare una già disastrosa situazione economica. Con le ultime disposizioni ci viene concesso di riassaporare una colazione del bar attraverso l’asporto, possiamo passeggiare sulla Rocca Sorella verso il Santuario della Madonna delle Grazie e il Castello di S. Casto osservando le regole del distanziamento; ci è concesso andare in bici e fare una passeggiata con i nostri figli. Possiamo andare a trovare i congiunti rispettando la distanza di 1 metro e indossando i dispositivi di sicurezza come guanti e mascherine. Insomma, con queste piccole libertà, ci stiamo riappropriando pian piano della nostra normalità. E’ necessario mantenere il più possibile comportamenti corretti e responsabili perché non ci possiamo permettere di tornare indietro. Da domani 5 maggio verrà riaperto il Cimitero Comunale: ci si appella al buon senso dei cittadini di non formare file troppo lunghe all’ingresso e cercare di permettere a tutti, con un comportamento rispettoso dei tempi, di far visita ai propri defunti.

RINGRAZIAMENTI
Si ringrazia la ditta “Fri3nd” per aver donato ulteriori 20 visiere alla Polizia Locale.

La sintesi é a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Local Marketing
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Offerte valide dal 24 al 30 Settembre 2020.

EUTANASIA - La storia di Piera Franchini

Piera Franchini, a causa di una lesione al fegato ormai incurabile, andò in Svizzera per il suo suicidio assistito nel 2013.

EUTANASIA - Marco Cappato: «Caro Papa, e se sull'eutanasia il "crimine" foste voi a favorirlo?»

Queste le dichiarazioni sulla propria pagina Facebook di Marco Cappato, esponente dei Radicali e dell'Associazione Luca Coscioni.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...

CORONAVIRUS - La Lattoferrina può essere utile per la prevenzione del Covid

La Lattoferrina ha dato ottimi risultati contro il Covid: una portentosa scoperta frutto dell'egregio lavoro di squadra condotto dalle università ...