1’ di lettura

Coronavirus: oggi in Italia 2.729 nuovi casi, 534 morti e 2.723 guariti

I numeri aggiornati e la suddivisione dei "positivi" per regione.

Aggiornamento emergenza sanitaria nazionale a cura del Dipartimento di Protezione Civile, sulla base dei numeri divulgati dal Ministero della Salute. «Ad oggi, ovvero il 21 aprile – si legge nella nota – il numero totale di persone infette è di 183.957, con un aumento di 2.729 nuovi casi rispetto a ieri. L’attuale totale dei casi positivi è di 107.709 con conseguente riduzione di 528 casi. Il numero odierno di pazienti in terapia intensiva è 2.471, registrando una diminuzione di 102 pazienti rispetto a ieri.

24.134 persone sono ricoverate in ospedale con sintomi, con una diminuzione di 772 rispetto a ieri. 81.104 persone, pari al 75% di tutti i casi infetti, sono in isolamento senza sintomi o con sintomi lievi. Oggi segnaliamo 534 nuove vittime, il che porta il nostro bilancio nazionale delle vittime a 24.648. Il numero totale di pazienti dimessi che si sono ripresi dal virus è salito a 51.600 con un aumento di 2.723 persone rispetto a ieri.

Nel dettaglio, il numero di persone infette ammonta a 33.978 in Lombardia, 13.244 in Emilia-Romagna, 14.811 in Piemonte, 10.077 in Veneto, 6.622 in Toscana, 3.463 in Liguria, 3.218 nelle Marche, 4.402 nel Lazio, 2.946 in Campania, 1.909 nella provincia autonoma di Trento, 2.812 in Puglia, 1.322 in Friuli Venezia Giulia, 2.259 in Sicilia, 2.067 in Abruzzo, 1.536 nella provincia autonoma di Bolzano, 407 in Umbria, 837 in Sardegna, 819 in Calabria, 522 in Valle d ‘ Aosta, 245 in Basilicata e 213 in Molise».

Fonte: Protezione Civile

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...