Coronavirus: vietato spostarsi da un comune all’altro tranne che per lavoro, urgenza e salute

Ulteriore stretta da parte del Ministero della Salute per cercare di stroncare al più presto la diffusione del virus. Ecco tutti i particolari dell'ordinanza.

«Vietato spostarsi da un comune all’altro, tranne che per comprovate esigenze di lavoro, di assoluta urgenza o per motivi di salute».

Lo ha comunicato oggi pomeriggio il Ministero della Salute. Saperne di più CLICCA QUI.