2’ di lettura

CORSO DRONI PER GEOMETRI: tutte le informazioni

L’impiego di droni per attività di videoripresa aerea rappresenta “la porta d’ingresso” all’impiego professionale come operatore SAPR (Sistema Aeromobile a Pilotaggio Remoto) sia nella fotogrammetria aerea.

Gli alunni che frequentano le classi 3^, 4^ e 5^ dell’indirizzo CAT (ex Geometri) dell’IIS CESARE BARONIO da quest’anno impareranno a pilotare il Drone per poterne fare un impiego professionale e saranno formati, inoltre, sull’utilizzo di software per l’elaborazione fotogrammetrica e stampa 3D.

Questa rilevante innovazione nell’offerta formativa e nella didattica è stata possibile grazie alla collaborazione di importanti realtà del territorio quali l’IIS CESARE BARONIO e IDEA IMPRESA S.r.l., società leader nel settore della consulenza aziendale.

“Da anni affianchiamo le aziende nostre clienti nei loro processi di crescita attraverso, soprattutto, le opportunità offerte dalla finanza agevolata – commenta Marco Cugini di IDEA IMPRESA – abbiamo aiutato centinaia di aziende ad acquistare ed adottare macchinari e processi innovativi come macchine a controllo numerico, stampanti 3D e anche droni. Ma, una volta fatto l’investimento, la difficoltà più grande che incontrano le imprese è nel reperire giovani professionisti qualificati che siano in grado di usare adeguatamente questi strumenti e di governare questi processi”.

“Crediamo che una delle soluzioni per questo disallineamento tra domanda e offerta di lavoro risieda proprio nella creazione di un rapporto strutturato tra il mondo della scuola e quello del lavoro – sono le parole di Vittorio Proia di IDEA IMPRESA – per questo siamo molto orgogliosi del progetto che è stato possibile realizzare grazie alla preziosa collaborazione dei nostri partner: Salvatore Lombardi che ha seguito tutta la progettazione e il coordinamento dell’azione formativa, e il docente Stefano Grimaldi, flight Istructor di Droni e pilota esperto e certificato, a cui spetterà materialmente il bello e delicato compito di trasferire le sue competenze e abilità di pilota a ben 50 ragazzi del Baronio. Realizzare questa esperienza fianco a fianco di una istituzione autorevole come l’IIS CESARE BARONIO che oramai da quasi un secolo forma i migliori studenti della nostra terra rende il tutto ancora più entusiasmante. Alla dirigenza ed ai docenti dell’Istituto va rivolto un sentito plauso per l’impegno con il quale offrono ai propri studenti un’istruzione sempre più al passo con i tempi”.

Come ogni professione, anche quella del geometra e, in generale, dei tecnici dell’ambiente e del territorio, si evolverà e troverà nuove applicazioni nel futuro. Si pensi, solo per fare qualche esempio, alla difesa del territorio, al dissesto idrogeologico, alla sicurezza del traffico veicolare su gomma e su rotaia, e a tutti i metodi innovativi che soppianteranno quelli obsoleti nello svolgimento delle mansioni tradizionali della professione, ecco, tutto ciò avrà bisogno di figure professionali adeguatamente preparate.

Solo i ragazzi che nel proprio corso di studi avranno acquisito anche queste competenze avranno un vantaggio competitivo rispetto ai colleghi che ne saranno privi.

Per questo motivo ben vengano queste esperienze di collaborazione tra scuola e mondo del lavoro che, ci si augura, siano sempre più numerose e strutturate.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti