23 settembre 2015 redazione@sora24.it
LETTO 1.287 VOLTE

Costanzo respinge dimissioni Lombardi: «Siamo fortissimi, progresso Sora nostra stella polare!»

Tutti insieme siamo una squadra fortissima. Venerdi sera sarò a Sora alla riunione del direttivo cittadino convocata dal segretario Tiziana Tucci per dare il mio contributo alla definizione della linea politica e degli indirizzi amministrativi, assieme al consigliere comunale Enzo Petricca, al neo Assessore Giani Celli, a cui rivolgo affettuosi auguri di buon lavoro.

Stiamo lavorando in questi giorni per addivenire a una posizione politica chiara e unitaria anche in prospettiva delle elezioni comunali della primavera prossima dove dovremo, a mio parere, assieme al Sindaco Tersigni e al resto della maggioranza mettere a punto un progetto politico di ampio respiro per Sora, in un contesto di sinergia fra territori e istituzioni.

Tutti dobbiamo superare le incomprensioni del passato, riconoscendoci reciprocamente ruolo e funzione per creare un clima positivo e stimolante per tante energie che sono vicine al PD ma che vanno coinvolte e valorizzate in un contesto in cui si produca progettualità, idee e buona politica con entusiasmo e amore per la città, che ha indubbiamente enormi potenzialità.

L’indicazione del neo assessore, che sarà il rappresentante in giunta di tutto il PD, già segretario cittadino del partito, al di là del metodo che  certamente va ancora più migliorato come una giusta comunicazione fra tutti, va valutata appunto in questo nuovo verso che il gruppo dirigente del PD di Sora vuole avere, come un segnale di apertura e di condivisione dell’attività amministrativa, in una definizione funzionale dei rapporti fra partito ed eletti che devono necessariamente lavorare in sintonia coinvolgendo tutti nelle scelte sia politiche che amministrative.

Pertanto chiederò al direttivo di respingere con forza le dimissioni di Antonio Lombardi, invitandolo, come ho già fatto personalmente, a restare al suo posto, perché il suo contributo è importante e perché ritengo che tutti insieme siamo una squadra fortissima se, come credo, riusciremo a stabilire una linea politica condivisa, una correttezza nelle azioni e una lealtà reciproca, sapendo che per tutti la stella polare è il progresso di Sora.

Simone Costanzo
Segretario Provinciale PD Frosinone

COMMENTA

Commenti

wpDiscuz
Menu