venerdì 21 dicembre 2012

COTRAL, situazione finanziaria al limite: i fornitori occupano sede societaria

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa inviata da Morena Mancinelli dell’Ufficio Stampa Cotral SpA.

“L’occupazione della sede societaria da parte dei fornitori di Cotral spa, verificatasi questa mattina, è l’ennesima dimostrazione che la gravità della situazione finanziaria da noi più volte denunciata è arrivata al limite. Nonostante le dichiarazioni dell’Assessore Malcotti dello scorso 15 novembre, ad oggi, dopo oltre un mese, ATAC ancora deve oltre 30 milioni di euro all’azienda. Tale situazione, che sta di fatto portando ad una paralisi, crea grave difficoltà a tutto l’indotto e ai lavoratori che collaborano con Cotral.

Pertanto, abbiamo chiesto la convocazione immediata del Cda e dell’Assemblea dei Soci affinchè la Regione Lazio prendesse atto dell’inefficienza dell’attuale gestione che ci ha portato a chiedere le dimissioni dell’AD Vincenzo Surace”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta Domenico De Vincenzi e Paolo Toppi (PD), rispettivamente Vice Presidente e Consigliere di Amministrazione di Cotral S.p.A.”

Commenti

wpDiscuz
Menu