1’ di lettura

Dal 17 al 25 Novembre torna la Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (S.E.R.R.)

L'associazione War on Dump di Sora sarà come sempre in prima linea.

L’associazione “War On Dump”, in collaborazione con la società “Ambiente SURL”e il M5S Sora , si è fatta promotrice per la settima edizione consecutiva della S.E.R.R. che si svolgerà tra il 17 novembre ed il 25 novembre p.v.. Hanno aderito all’evento l’associazione “Campuliamo, “ Verde Liri “ “ Fare Verde Abruzzo” il M5S di Casalattico, Monte San Giovanni Campano e San Donato Val Di Comino.

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini che abbiano a cuore l’ambiente. Il tema prescelto per quest’anno sarà “Prevenire e gestire i rifiuti pericolosi”. Per rifiuti pericolosi si intendono quei rifiuti generati dalle attività produttive che contengono al loro interno un’elevata dose di sostanze inquinanti ( materiali chimici, e sintetici) .Questi rifiuti, se abbandonati, sversati o mal gestiti rilasciano nell’ambiente sostanze tossiche , rappresentando, più di altri ,un rischio per l’ambiente e la salute umana. Per questo diventa importantissimo eliminare o quantomeno ridurre più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, sia quelli utilizzati dall’industria nei propri processi, sia quelli con cui entriamo in contatto come consumatori.

A tal proposito, la campagna “S.E.R.R.” organizza una manifestazione, composta da ben quattro eventi, che rilancia in modo forte la tutela dell’ambiente. Il programma di quest’anno prevede l’apertura della Settimana Europea per la Riduzione Rifiuti con un Gazebo dimostrativo in Piazza Santa Restituta, sabato 17 novembre dalle ore 14,00 sino alle 20,00; sempre in tale contesto, gli organizzatori incontreranno i giornalisti per rappresentare specificatamente la manifestazione e i suoi obbiettivi. Seguirà, domenica 18 novembre dalle ore 10,00 località Lungoliri Giuseppe Della Monica a Sora, la giornata dedicata alla manifestazione nazionale “Alberi per il futuro.

Chi pianta un albero mette radici nel domani” con la messa a dimora di due alberi. L’evento riprenderà sabato 24 novembre ore 17,00 , con un convegno che si svolgerà presso l’Auditorium V.De Sica, in piazza Mayer Ross. Il tema del convegno sarà: “Scorie, sversamenti, abbandono: Lo stato di salute del nostro territorio” Tra i relatori saranno presenti: Augusto De Sanctis del forum H2O, studioso delle acque fluviali e già consulente ambientale per il Gruppo del M5S alla Camera dei Deputati, Massimo de Maio, consulente di comunicazione ambientale e presidente di “Fare Verde Abruzzo” e Loreto Tersigni dell’Associazione sorana “Verde Liri” Un referente di Ambiente SURL. Chiuderà l’evento la giornata clean up il giorno 25 novembre a partire dalle ore 9,00 fino alle ore 13,00 circa, la bonifica riguarderà la loc. Via Lungoliri G.Della Monica.

MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida dal 26 Novembre al 02 Dicembre 2020 in tutti i punti vendita della catena.

Lattoferrina Covid

Lattoferrina e Covid: serve o non serve per prevenire il Coronavirus? Facciamo chiarezza

Lattoferrina Covid: chissà quante persone nelle ultime settimane hanno digitato queste due parole su Google per capire qualcosa in più ...

saturimetro

Saturimetro: perché è utile averlo in casa?

Saturimetro: cos'è, a cosa serve, come si usa e come si legge.

Apple iPhone 12

Apple iPhone 12 già a prezzo scontato su Amazon

Apple iPhone 12 è uno degli smartphone iOS più avanzati e completi che ci siano in circolazione.

PlayStation 5

PlayStation 5: vista e sparita in quattro e quattro otto. Mistero della fede...

Davvero incredibile ciò che è accaduto qualche giorno fa. Sono tantissimi quelli rimasti con un enorme punto interrogativo sopra i capelli.