54" di lettura

Denunciati otto giovani di Boville Ernica per aggressione nei confronti di tre ragazzi albanesi e danneggiamento di un locale pubblico di Isola del Liri

Oggi, ad Isola del Liri,  i militari della locale Stazione, coadiuvati dai Carabinieri della Compagnia di Sora, a conclusione di attività info-investigativa deferivano in stato di libertà otto giovani di Boville Ernica di età compresa tra i 20 ed i 30 anni per i reati di “lesioni personali aggravate e danneggiamento  in concorso” in danno di tre persone di nazionalità albanese e di un noto locale pubblico del luogo.

L’episodio risale allo scorso mese di aprile, quando un gruppo di ragazzi provenienti da Boville Ernica aggrediva violentemente, per futili motivi, tre ragazzi albanesi. Questi,  per sfuggire agli aggressori,  si rifugiavano  all’interno del locale pubblico che rimaneva danneggiato a seguito della furia dei denunciati. I tre ragazzi, a seguito alle lesioni riportate, erano costretti alle cure  del personale del pronto soccorso dell’Ospedale Civile di Sora.

Gli autori dell’azione delittuosa venivano individuati grazie all’attenta analisi di filmati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso, nonché dalle individuazioni fotografiche eseguite dai testimoni dell’evento.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
MESSAGGIO PROMOZIONALE

Promozione valida fino al 28 Ottobre 2020.

SORA CALCIO

Una nuova stagione è appena cominciata, una squadra ambiziosa è pronta a regalarci grandi soddisfazioni, una società seria e appassionata merita tutto l'appoggio necessario.

Coronavirus: altri 10 positivi a Sora

Le comunicazioni del sindaco alla cittadinanza.

CRONACA

FROSINONE - Operazione “Drug take away”: Polizia notifica conclusione indagini a 13 indagati

La Squadra Mobile della Questura di Frosinone ha ultimato l’attività investigativa, nata da una “costola” dell’Operazione “Uti Dominus” ...