mercoledì 13 marzo 2013

“Donne del Riscatto”, la poesia di Rodolfo Damiani dedicata al mondo femminile

DONNE DEL RISCATTO

GERMOGLIO DI VITA
ARCHETIPO D’AMORE
DAL GREMBO DI VITA ESSENZA
LA PAZZA VIOLENZA
IN QUALI ANFRATTI
DI PROFODO DOLORE
IN QUALI DESERTI
DALLE ROSE NERE
TI HA LASCIATO
CON IL DOLORE DELLA SOLITUDINE
IN QUALI STRADE
CON LA LORO TRISTEZZA
TI HA ASSASSINATO MA NON UCCISO
IL TRISTE PASSATO
PIOVE GOCCIA A GOCCIA
CON I PASSI A RISUONARE ANGOSCIA
ASCIUGATE ORA IL PIANTO
ALTRA STAGIONE SI ANNUNCIA
LA LOTTA HA SCACCIATO
I PENSIERI PARTO DI SOLITUDINE
DI DOLORE CRISTALLI AGHI DI GHIACCI
SOLO DOLORE E’ CAPIRE
CHE NON VOGLIONO TUTTI CAPIRE
CHE RISCATTO E’ PER SEMPRE
NON PIU’ L’AMARO CAFFE’
OMBRA ORMAI DEL PASSATO
IL TEMPO E’ DELLA LUNA
A ACCENDERE NOTTI DI FILIGRANA
APRITE ALLA LUCE AL SOLE
VOSTRA NATURA
BASTA PAURE BASTA VIOLENZA
BASTA VERGOGNA BASTA
ENTRA LUCE LA PORPORA A ESALTAR
DI ROSE ORMAI SENZA SPINE
TU MIMOSA DI FEBO PROFUMO E LUCE
SEI LA LORO ANIMA
FIORE DONNA, DONNA FIORE
INSIEME ARMONIA DEL CREATO

8 MARZO 2013: in ricordo delle donne che 40 anni fa manifestarono in Campifoglio per gli asili nido subendo poi una repressione degna di migliore causa. Io ero con loro e come loro portavo la mia bambina con la carrozzina, ma ciò non convinse che la manifestazione fosse pacifica. 

Commenti

wpDiscuz
Menu