48" di lettura

Dopo 37 anni di servizio si congeda il Brigadiere Capo Domenico Di Cicco

Gli auguri da parte del Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone.

Dal 1° settembre, dopo oltre trentasette anni di servizio svolto nell’Arma dei Carabinieri ed il conseguimento di numerosi successi e riconoscimenti professionali, il Brigadiere Capo Di Cicco Domenico, addetto con funzioni vicarie alla Stazione di Picinisco, ha cessato l’attività dal servizio attivo ed è stato collocato in congedo.

Il Brigadiere Di Cicco, arruolatosi nell’Arma nell’anno 1982, dopo aver frequentato il corso di allievo Carabiniere presso la Scuola di Roma, fu destinato alla Legione Carabinieri di Bolzano. Successivamente venne trasferito alla Stazione di Carpinone (CH) ed Isernia, nonché alla Sezione motociclisti della Compagnia di Pontecorvo ove vi rimase sino all’anno 1995.

Dopo aver frequentato il corso da sovrintendente presso la Scuola Marescialli e Brigadieri di Vicenza, fu poi trasferito alla Stazione di Picinisco. Al Brigadiere Di Cicco Domenico – conclude il Comando Provinciale dei Carabinieri di Frosinone nella sua nota stampa – vanno i migliori auguri per il traguardo raggiunto.

Coronavirus: la situazione complessiva nel Lazio

La ripartizione complessiva dei casi dall'inizio della pandemia.

Peste bubbonica: nuovo allarme dalla Cina

Un bimbo di tre anni ha contratto il morbo nel sud del Paese.

Napoli, bambino si lancia dal decimo piano e muore. Aveva appena 11 anni

Il Dramma intorno alla mezzanotte nella zona di Mergellina.

4 Ristoranti di Alessandro Borghese a Frosinone. Quali saranno i locali partecipanti alla trasmissione?

Alessandro Borghese è stato avvistato stamani a Frosinone con il suo Peugeot Traveller.

Bando di concorso in Banca d'Italia: requisiti, prove e come partecipare

Banca d'Italia seleziona 30 laureati in ingegneria e statistica per assunzioni a tempo indeterminato. Candidature online entro il 27 ottobre.

CORONAVIRUS – Lattoferrina proteina anti Covid perché stimola l'immunità

Il Professor Massimo Andreoni, direttore dell'Unità malattie infettive al Policlinico di Tor Vergata a Roma, è intervenuto nella trasmissione "L'imprenditore e ...